Esame Ravello Festival superato per i giovani talenti dell’ONCI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Qui ci sono moltissimi giovani bravi e preparati sono volenterosi e lavorano bene” così Alexander Lonquich in un’intervista rilasciata ieri. E così è statoI 55 musicisti dell’Orchestra Nazionale Sinfonica dei Conservatori Italiani saliti sul Belvedere di Villa Rufolo non hanno tradito le attese, nonostante l’emozione mostrata nelle prove del pomeriggio.

Il maestro d’altronde non ha certo scelto un programma facile: nella prima parte, il suo concerto prediletto fra i cinque di Beethoven, il Quarto, da subito segnalato come una composizione particolare, in cui il pianoforte, espone il primo tema che pervade tutto il movimento con una serie inesauribile di variazioni. Lonquich con il suo proverbiale piglio, dalla tastiera del gran coda ha eseguito e diretto magistralmente portando a casa un’ottima esecuzione. 

Nella seconda parte, il maestro ha dismesso i panni dell’interprete ed è salito sul podio in tshirt per dirigere la nona sinfonia di Beethoven, una lunga cavalcata di oltre un’ora verso i meritati applausi della gremita platea della Città della Musica.

L’ensemble, lo ricordiamo, è formato dai migliori studenti provenienti dai vari conservatori italiani, selezionati ogni anno mediante concorso presso il Conservatorio “Respighi” di Latina. Il progetto è sostenuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca, con l’obiettivo di far conoscere e promuovere il sistema dell’alta formazione musicale, il suo patrimonio artistico e umano.

 (ph Pino Izzo)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.