Vincitori di concorso non assunti al Ruggi: la replica dell’azienda

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Ieri i sindacalisti Pasquale Addesso, Pietro Antonacchio e Lorenzo Conte, segretari provinciali di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl avevano denunciato l’immobilismo dell’Azienda ospedaliero-universitaria “Ruggi” di Salerno in merito alla non assunzione del personale vincitore di concorso.

«A seguito di diffusione a mezzo stampa di notizie inerenti un presunto immobilismo da parte dei vertici di questa Azienda relativamente all’assunzione a tempo indeterminato di personale risultato utilmente collocato in graduatorie presso aziende sanitarie appartenenti ad altre regioni, si ritiene necessario e opportuno fornire i seguenti chiarimenti.

In maniera impropria e superficiale – scrivono i vertici del Ruggi in una nota inviata alla stampa i sindacati annoverano tale procedura nell’alveo delle “stabilizzazioni”. In realtà la norma, cosiddetta legge Madia, disciplina situazioni totalmente diverse da quelle invocate. A riprova di ciò si sottolinea che la Regione Campania, in merito alle modalità di stabilizzazione del personale precario, ha emanato una specifica linea guida che non contempla tali fattispecie.

La Regione Lazio ha disciplinato tali assunzioni individuando distinte condizioni attuative al di fuori delle procedure di stabilizzazione.

E’ di tutta evidenza che, al fine di trovare una idonea soluzione, evitando difformità interpretative, la problematica evidenziata debba essere affrontata su un tavolo tecnico regionale. Questa Azienda, in proposito, ha già provveduto ad interessare la Direzione Generale della Tutela della Salute della Regione Campania.

In merito, infine, alla lamentata inerzia, mancanza di volontà e immobilismo imputato a questa Azienda, si ritiene doveroso rappresentare anche che l’A.O.U. San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona ha ottenuto dal 2016 ad oggi, autorizzazioni a reclutare personale per un complessivo di 550 unità, di cui circa il 50% (255) negli ultimi 8 mesi, grazie alla fattiva attività propositiva di questa Direzione Strategica e che a breve saranno pubblicati i primi provvedimenti di stabilizzazione del personale precario

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Quando assumerete personale a tempo indeterminato selezionati dallavviso pubblico ne leggeremo tanti di comunicati…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.