Molestie di un extracomunitario a Battipaglia: interviene Salvini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
La notizia delle molestie sessuali subite da una 13enne da parte di un extracomunitario – con arresto della Polizia – nella serata di ieri, è arrivato l’intervento di Matteo Salvini che ha dedicato un post su Facebook proprio a questo episodio.

Il post di Salvini
“Questa notizia sicuramente nei tigì non la troverete.

Nella serata di ieri a Battipaglia (Salerno) la Polizia di Stato ha arrestato per tentata violenza sessuale e lesioni dolose il cittadino nigeriano C. U. di 40 anni (RICHIEDENTE ASILO e in possesso del foglio di soggiorno) con l’accusa di essersi abbassato i pantaloni e aver palpeggiato una ragazzina di 13 anni, oltre che di aver aggredito il cuginetto di 12 anni intervenuto per difenderla, mandandolo all’ospedale.
SCHIFOSO.

Con il #DecretoSicurezza che ho in mente questi delinquenti dovrebbero essere subito ESPULSI, altro che “asilo” o “tutele”!”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. siamo entrati nell’ era dell’ indignazione facile, dove trovano spazio tutti quei falsi moralisti e perbenisti. l importante è che le cose non succedano a loro o ai propri familiari… questo è razzismo al contrario

  2. Infatti, sono solo delinquenti. Non scappano da nessuna guerra, ma solo alle durissime leggi dei paesi in cui sono nati e dove dovrebbero essere subito riportati per espiare la condanna.

  3. Benpensanti, moralisti, indignati BASTA!!!! Non se ne puo’ piu…… TOLLERANZA ZERO (se la medicina è SALVINI) SALVINI FOREVER

  4. Forza Salvini continua così io per anni sono stato ingannato da questi falsi moralisti di sinistra che invece di essere dalla parte del popolo, loro si sono ingrassati, camminano in auto di lusso e vivono in case importanti mentre il popolo vive in condizioni pietose. Lo stesso dicasi per i sindacati, portatemi a conoscere un sindacalista che vive in modo umile, forse solo all’apparire, mentre hanno beni e figli che studiano nelle migliori università. Viva la rivoluzione!

  5. Salvini e la lega devono spostare l’attenzione sui falsi problemi per non affrontare i veri problemi (ad esempio l’appropriazione indebita di 49 milioni di euro sottratti agli italiani da parte del suo partito).

  6. Complimenti presidente, andate avanti con le vostre idee e per il bene del Italia. Formate un partito di persone serie che non anno niente a che vedere con altri partiti e presentate liste e viva la lega = legalità.

  7. ma come siete tutti stanchi, ma ve ne siete mai accorti che stupri e violenze avvengono ogni giorno, in tutte le regioni italiane ed il 70% è causato da cittadini italiani. E cosa fanno le autorità preposte? ed i bravi cittadini che sono indignati perché un cittadino straniero ha importunato, NON VIOLENTATO una ragazza. ma vi sembra una cosa normale che un faxsimile di ministro intervenga per queste cretinate, perché non interviene per i mille femminicidi effettuati da italiani o per gli abusi subiti da migliaia di ragazzi da genitori ecc, vergognatevi di lodare un ministro che dovrebbe lavorare e tacere non fare propaganda dalla mattina alla sera delle sue bravate. facendo in questo modo non saremo noi ad uscire dall’europa ma ci cacceranno visto che ignoranti politi governano (speriamo per poco) questo fragile paese. facciamoci un esame di coscienza, evitiamo di parlare spesso in modo superficiale e soprattutto controlliamo noi i nostri territori e comunichiamo alle autorità preposte le anomalie che notiamo giornalmente

  8. Pseudo moralisti cattolici,malpensanti,laureati e razzisti.Questa si chiama èlite con la puzza sopra il naso.tutti intellettuali di sinistra con il cervello occupato e otturato dal pensiero trapassato che li rende incapaci di confrontarsi con il Popolo ed è per questo che è in atto uno scontro.
    IL POPOLO CONTRO L’èLITE.Ricordate l’èlite puzza sempre di muffa e Salvini li ridicolizzerà sempre.

  9. caro “cittadino” per quanto mi riguarda quelli che abbiamo dei nostri ci bastano e ci avanzano quindi non abbiamo bisogno di incrementare i delinquenti importandoli dall’estero.
    A proposito di ” propaganda” c’è chi ha “propagandato i danni che ha fatto” i facendoli passare per vantaggi per gli italiani.
    Finiamola e cerchiamo recuperare contegno e rispetto in Europa e nel mondo.

  10. ma quali 49 milioni di euro..pensa ai soldi delle coop che fanno business sui migranti..20 miliardi di euro…20 MILIARDI!!!
    Stolto che non sei altro!!

  11. x15:49

    Con sentimento, ma vaffanculo.

    x16:08

    Se te non sei laureato è un tuo fallimento, non un problema loro, inoltre, si dice “puzza sotto il naso”. Se te sei il “nuovo” allora meglio il vecchio.

  12. I signori laureati,malpensanti della sinistra e con la puzza sopra il naso,sono l’espressione del vecchio obsoleto che puzza da tutte le parti,che si rifiuta al cambiamento,infatti come te preferiscono il vecchio trombone laureato e burocrate.Tu-Voi non volete il cambiamento allora rimanete chiusi nelle vostre caverne e lasciate i giovani crescere nel cambiamento,ed è per questo che è in atto uno scontro
    POPOLO CONTRO L’èLITE. Il popolo si riprende il proprio futuro che voi vecchi tromboni laureati gli avete rubato.Salvini è un uomo del popolo,produce e rispetta gli impegni.Quindi il POPOLO LO ACCLAMA

  13. Ce l’hai con i laureati eh? brutta esperienza personale avendoci provato oppure non hai avuto l’opportunità di studiare?

    Comunque sono d’accordo nel pensare che salvini rappresenti perfettamente quelli come te. Incredibile, non è vero? abbiamo perfino trovato una cosa su cui siamo perfettamente d’accordo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.