Passaggio a livello rimane aperto: tragedia sfiorata a Sarno (video)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Passaggio a livello da incubo. Le sbarre non si abbassano e si rischia la tragedia. E’ successo a Sarno in provincia di Salerno dove già in passato la cittadina dell’agro fu coinvolta in un episodio simile.
Numerosi gli appelli a Eav che un mese fa ha deciso di mandare via il casellante.
“Si aspetta che ci scappi il morto!” Il grido di allarme dei cittadini ancora sotto shock per quanto accaduto. Sul posto una volante dei vigili urbani a presidiare il passaggio a livello.

LE PRECISAZIONI DEL SINDACO CANFORA

Il Sindaco Canfora e l’Amministrazione Comunale rendono noto che il passaggio a livello di via Roma è tornato funzionante, per cui non si è resa necessaria la chiusura della strada. Non appena sono arrivate le prime segnalazioni sul “blocco delle sbarre”, si sono recati sul posto sia i Vigili Urbani che esponenti della Giunta per porre rimedio alla problematica. Da tempo l’Assessore ai Trasporti Eutilia Viscardi, venuta a conoscenza della intenzione dell’EAV di trasportare i comandi all’interno della stazione, avendo ricevuto comunicazioni allarmanti da parte dei sindacati dei ferrovieri, aveva espresso il diniego dell’Amministrazione Comunale, invitando l’azienda a concordare una soluzione alternativa, ed aveva provveduto ad informare i Vigili Urbani di Sarno che avevano verbalizzato la situazione di pericolosità del passaggio a livello, nonché aveva provveduto ad informare la Procura della Repubblica.

In risposta l’EAV, ritenendo di avere tutti i pareri tecnici, aveva rimosso il casellante e presentato un esposto nei confronti dell’Avv. Viscardi per procurato allarme. I fatti dimostrano che il timore della stessa, che si riserva di riferire quanto successo agli organi competenti, era fondato.

Nei prossimi giorni l’Amministrazione Comunale si ripromette di incontrare i vertici dell’EAV per farsi portavoce degli interessi dei cittadini e trovare una soluzione che possa assicurare la sicurezza e la tranquillità di tutti.

VIDEO DALLA PAGINA FACEBOOK DI AVV. IMMACOLATA ANNUNZIATA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.