Vertenza IsoAmbiente, 20 lavoratori sospesi dopo il fallimento della società

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Futuro incerto per i 20 lavoratori della IsoAmbiente, società collegata al Consorzio di Bacino Salerno 2. Dopo il fallimento, sancito il 27 luglio scorso dal Tribunale di Salerno, gli addetti alla raccolta dei rifiuti sono stati collocati in ferie forzate e non hanno notizie su quando verranno accreditati gli ultimi stipendi arretrati, oltre a fare chiarezza sul loro avvenire professionale.

Per questo, martedì alle 16.30, i sindacati di categoria sono stati convocati dalla proprietà del Consorzio per trovare un punto d’incontro sulla vertenza. “Non abbiamo notizie certe nemmeno dal curatore fallimentare”, ha detto Angelo Rispoli, segretario provinciale della Fiadel Salerno. “Questi lavoratori non ricevono stipendi da due mesi e ora sono a tutti gli effetti sospesi. Martedì ci auguriamo un atto di responsabilità da parte di chi, in questi mesi, ha gestito l’azienda in modo scellerato”.

Infine, la chiosa sul Consorzio. “I debiti aumentano quotidianamente. Gli ex 90 lavoratori ora in forza alla Salerno Pulita avanzano quattordicesima 2018, tredicesima 2018, ferie non godute, metà stipendio del mese di luglio e il Tfr.

Parliamo di una cifra che supera il milione di euro. Vorremmo capire quale ruolo vogliono giocare le istituzioni in questa partita che al momento vede in perdenza solo gli operai. Dall’Ente d’Ambito e dal management del Consorzio ci aspettiamo un atteggiamento diverso da quello visto in questi mesi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Vi è piaciuta la bicicletta (alias assunzioni clientelari alla faccia di tutti) e mò pedalate!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.