La Città: Quadriennale per Djuric. Di Tacchio e Migliorini frenati dai tifosi irpini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
‘Il colpo. Djuric granata fino al 2022 Il bosniaco alla Salernitana: «Dove tutto iniziò…». Telenovela Jallow a lieto fine Ora il ds Fabiani dovrà sfoltire In partenza uno tra Bocalon e Volpicelli. L’esigenza delle cessioni frena Touba e Gaudino’

E’ questo il titolo del quotidiano La Città sulla Salernitana.

All’interno leggiamo: Colantuono pensa alla Coppa e divide la squadra. Domenica in campo a Chiavari, solo parte del gruppo questo pomeriggio giocherà il test a Cassino

L’ippocampo è su Di Tacchio e Migliorini I tifosi dei lupi: «Non andate a Salerno»

Niente derby con l’Avellino Gli irpini fuori dalla serie B. Biancoverdi esclusi dal Tar. Campionato cadetto nel caos, corsa al ripescaggio Ma sul web il campanilismo non straripa: «Esultiamo solo per il gol di Minala»

L’iniziativa. Abbonamenti presso la sede del Ccsc

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. a quei pochi che fanno i sportivi per l’esclusione dell avellino vedete che gente sono questi montanari e quqnato odio hanno verso la citta di Salerno i paesanotti

  2. I tifosi dell’Avellino chiedono di non andare a Salerno. E che devono fare questi due poveri Cristi andare a giocare la 3a categoria visto che manco in D li iscrivono? Che poi rimane sempre da vedere se in D non ci restano per un pò, visto che a livello di storia è la categoria che hanno fatto di più, statistiche alla mano.

  3. Non sono affatto pochi quelli che fanno GLI sportivi per l’esclusione dell’ Avellino! Quanto ai ” paesanotti “, tu che cosa pensi di essere rispetto a città più grandi della tua? E perché mai uno che nasce in un piccolo centro dovrebbe essere inferiore a uno che nasce in una metropoli? Se fosse così, Napoli dovrebbe essere piena di galantuomini!

  4. A salerno vogliamo solo calciatori motivati e che con il sudore guadagni rispetto… Le chiacchiere non ci servono…

  5. chiedo alla redazione di inserire le fonti di queste notizie, perché nel caso fosse vero dimostrano la pochezza umana di una tifoseria che non merita compassione( 10 anni di seria A non cambiano la tua mentalità).

  6. forse non capisci che si possono definire città oltre 100 mila abitanti come le metropoli si definiscono sopra il milione di abitanti il tuo è solo un paese di montagna di 40 50 mila abitanti non conti un cazzo sei sotto anche a canicatti ritorna nel gregge

  7. Poca compassione verso uba tifoseria di repressi come quella avellinese:frequentano l università di Salerno,il sabato sera sono a Salerno,per il mare vengono a Salerno..che brutta vita per il represso avellinese!

  8. Salerno è piena di ragazzi i cui genitori sono di origini Irpine, mi sembra logico che a parecchi dispiace di come sono andate le cose.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.