Riciclaggio di denaro, l’Antimafia indaga sui negozi cinesi nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Riciclaggio di denaro, l’Antimafia mette nel mirino i negozi cinesi nel salernitano. Negozi che aprono e, dopo pochi mesi, chiudono. Attività che durano appena una stagione. A Salerno questo fenomeno è in preoccupante crescita e riguarda soprattutto attività gestite da cinesi. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola.

Basti pensare che nel salernitano dal 1 gennaio 2017 a tutto maggio 2018 le partite Iva aperte e chiuse (almeno quelle che ufficialmente risultano chiuse) sono 1.200, di queste 100 soltanto nel capoluogo. Salerno è terza in Campania per segnalazioni sospette.

Le recenti indagini, svolte soprattutto a Milano e a Roma, hanno aperto uno spiraglio su quella che è la nuova frontiera del riciclaggio: soldi italiani “illegali” che vengono “espatriati” in Oriente e poi tornano cash in Italia per essere reinvestiti in attività gestite da cinesi.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ottimi i controlli, poi se avanza tempo perché non controllare anche il trust di via Roma che ormai due sole famiglie gestiscono locali da porta di mare al teatro verdi? Io un giretto lo farei anche lì!

  2. Grazie all’onorevole Prodi che fece un’accordo con la Cina per agevolare fiscalmente i commercianti cinesi.Aprono ,chiusono e riaprono con altro nome e partita iva.
    Per gli italiani invece solo bastoni fra le ruote (e non solo)per aprire un’attività.

  3. spero che siano nel mirino anche le tante attività gestite da personaggi provenienti dal napoletano, che seguono un modus operandi molto simili.

  4. e vogliamo mettere nel mirino anche quelle imprese edili che continuano a costruire dovunque nonostante il mercato si fermo e la popolazione diminuisca di anno in anno?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.