Baby gang della Metropolitana, una delle vittime è un bidello di Mugnano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Una delle vittime della baby gang della Metropolitana, immortalata da un video postato sui social dove viene preso in giro, insultato e minacciato da questo gruppo di delinquenti, è una persona avanti negli anni che abita a Mugnano come ci è stato riferito da un ex assessore del comune che ha segnalato la vicenda alla locale stazione dei Carabinieri.

Chi lo conosce ne parla come una brava persona che non da fastidio a nessuno. Ha le sue difficoltà dovute al fatto che fino a pochi anni fa viveva con la madre che purtroppo è deceduta lasciandolo solo.

Una persona come tante che ha avuto solo la sfortuna di prendere lo stesso treno di un gruppo di delinquenti. Lo aiuteremo a denunciare l’accaduto anche con l’aiuto del Sindaco del Comune Luigi Sarnataro che abbiamo contattato affinchè i vergognosi protagonisti di questa storia non la facciano franca.

Importante il segnale della collaborazione di alcuni loro coetanei grazie alla quale sono stati prontamente identificati”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.