«Ciao Iole, il nostro piccolo angelo». Inchiesta su bimba morta al parto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dolore immane per Salvatore Gallo e Carolina Izzo, una coppia di giovani pompeiani. Il papà saluta con un post su Facebook la sua bambina morta al momento del parto. Aperta l’inchiesta, la tragedia l’altra sera all’ospedale “Sant’Anna” di Caserta.

Carolina, 29 anni, al nono mese di gravidanza avrebbe dovuto partorire il 4 agosto, ma la bambina non era ancora in posizione e in mattinata, è andata all’ospedale di Caserta dove lavora Pasquale Parisi, il ginecologo che l’ha seguita. Il parto era programmato per ieri mattina. Ma dopo il tracciato di controllo le hanno detto di attendere.

E’ stata in piedi nel corridoio del reparto per molte ore, fino al pomeriggio, alle 17 è stata nuovamente monitorizzata. E la situazione è precipitata, è emerso che il battito cardiaco della nascitura era debole e la giovane e i suoi familiari hanno insistito più volte per accelerare la nascita della bambina.

Ma per il personale bisognava aspettare: «Siamo in contatto col vostro dottore teniamo sotto controllo». Alle 18, Carolina Izzo è stata portata in sala parto, ma la bambina è morta. Pare che i medici abbiano fatto un tentativo per rianimarla dopo la nascita ma non c’era già più nulla da fare.

Fonte Le Cronache in edicola domenica 12 agosto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.