Calendario in salita per la Salernitana, partenza da brividi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Partenza in salita per la Salernitana che affronta nelle prime sei giornate due retrocesse dalla serie A (Benevento il 22 settembre al Vigorito ed Hellas Verona all’Arechi il 29 settembre) e con un debutto da brividi con il Palermo che schiuma ancora rabbia per la mancata promozione in A.

Dopo l’avvio con i rosanero la prima trasferta dell’anno è a Lecce contro una neo promossa che ritorna in B dopo un lungo calvario in Lega Pro. I ragazzi di Colantuono troveranno un clima rovente anche per via della rivalità tra le due tifoserie (quella granata è gemellata con il Bari).

Alla terza di campionato all’Arechi arriva il Padova, altra nei promossa e carica di entusiasmo. Poi il derby con il Benevento alla quarta di campionato prima della doppia in casa contro Ascoli prima (il 25 settembre) ed Hellas Verona poi (il 29 settembre) due turni a distanza ravvicinata.

Il 6 ottobre la Salernitana affronta la Cremonese e ritrova sulla sua strada Mandorlini ex del Verona che con Salerno ha un conto in sospeso per i suoi trascorsi all’Hellas.

Il ciclo terribile prosegue con la gara con il Perugia il 20 ottobre all’Arechi mentre sette giorni dopo un’altra retrocessa dalla serie A, il Crotone ospita i ragazzi di Colantuono in una sfida allo Scida che promette scintille.

Dal 30 ottobre al 10 novembre, prima del turno di riposo la Salernitana giocherà con il Livorno (30 ottobre) a Venezia (3 novembre) ed all’Arechi con lo Spezia (10 novembre).

Il 24 novembre Salernitana ferma ai box per il turno di riposo.

Si ricomincia il 1° dicembre a Cittadella poi l’8 dicembre arriva il Brescia all’Arechi mentre il 15 dicembre si va a Carpi. Nell’antivigilia di Natale, il 23 dicembre c’è Salernitana – Foggia nel pieno di luci d’artista e con possibile anticipo del match il 27 dicembre si va in Calabria per affrontare il Cosenza per quella che è stata per anni una classica della serie C mentre il girone d’andata si conclude con la Salernitana all’Arechi contro il Pescara il 30 dicembre il che significa che l’ultima di campionato i granata la giocheranno all’Adriatico l’11 maggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.