Serie B a 19 squadre: ecco il calendario della Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Serie B, un autentico caos. Nel giorno del sorteggio dei calendari che vedrà una B a 19 squadre, dopo la Pro Vercelli anche la Ternana ha inoltrato al Collegio di Garanzia dello Sport un ricorso contro il blocco dei ripescaggi nel torneo cadetto. Nel ricorso, il club umbro chiede l’annullamento del provvedimento assunto dalla Lega di Serie B di pubblicare il calendario del Campionato di Serie B 2018/2019 con l’organico a 19 squadre e di ogni ulteriore atto presupposto, annesso, connesso, collegato e conseguente ai predetti provvedimenti e decisioni.

Nella sede della Lega B, in via Rosellini a Milano, sono stati compilati i calendari per il prossimo campionato di Serie B che partirà venerdì 24 agosto con l’anticipo, alle ore 21.00 su Rai 2 (rete televisiva che nelle scorse settimane si è aggiudicata il pacchetto dei diritti tv degli anticipi). Le altre gare saranno in streaming su DAZN con il resto della prima giornata previsto per sabato 25 agosto.

AGGIORNAMENTI: PREMI F5 PER RICARICARE LA PAGINA

ULTIM’ORA: RITARDI NELLA COMPILAZIONE DEI CALENDARI

Ore 20.17: al momento non c’è intesa: la B a 19 squadre non si può fare, la Figc è sotto scacco degli avvocati e non può dare l’ok alla stesura dei calendari. Intanto in via Rosellini c’è una sala piena di rappresentanti delle squadre di B furibondi. A questo punto l’alternativa meno “dolorosa” sarebbe quella di spalancare le porte alle 24 squadre: ben cinque squadre ripescate per non scontentare nessuno.

 

Ore 20.10: si va verso il rinvio dei calendari. Lo Statuto prevede la B almeno a 20 squadre, se si stilasse un calendario stasera ne andrebbe fatto un altro il prossimo 7 settembre, quando il Collegio di Garanzia darà le risposte sui ricorsi di Siena, Novara e Pro Vercelli. C’è poi Dazn che non vuole la B a 19, avendo già firmato il contratto per un minimo di 20 squadre.

Ore 20.05: Balata è in contatto con Fabbricini, si attende l’ok per procedere. Si vocifera di una riunione in corso in Figc, il sorteggio potrebbe essere bloccato definitivamente. Si attendono novità, c’è nervosismo intanto in sala.

Ancora incertezze sul campionato di Serie B. Alle ore 20.00 con un ora di ritardo dall’inizio della cerimonia, i calendari ancora non sono stati redatti e non è certo l’inizio del sorteggio. Si attende l’ok della Figc. Il presidente della Lega B, Mauro Balata è sul piede di guerra, la Figc potrebbe anche decidere di fermare tutto. DAZN addirittura potrebbe fare causa alla Lega perché lo Statuto prevedeva almeno venti squadre iscritte al campionato per l’assegnazione del pacchetto dei diritti televisivi.

Le squadre che parteciperanno alla prossima Serie B: 

Ascoli, Benevento, Brescia, Carpi, Cittadella, Cosenza, Cremonese, Crotone, Foggia, Lecce, Livorno, Padova, Palermo, Perugia, Pescara, Salernitana, Spezia, Venezia, Verona.

I turni infrasettimanali, l’ultima giornata sabato 11 maggio 2019:

  • martedì 25 settembre 2018
  • martedì 30 ottobre 2018
  • giovedì 27 dicembre 2018
  • martedì 26 febbraio 2019
  • martedì 2 aprile 2019

Si riposerà in concomitanza con le soste per la Nazionale:

  • sabato/domenica 8-9 settembre
  • sabato/domenica 13-14 ottobre
  • sabato/domenica 17-18 novembre
  • sabato/domenica 23-24 marzo 2019

Saranno tre le date nella settimana di Natale: oltre a quella già indicata del 27 dicembre, si giocherà anche il 23 e il 30. Previsto un turno a Pasquetta (22 aprile) e quello ormai solito del Primo Maggio. Si riposerà il weekend del 9 settembre, quello del 14 ottobre, del 18 novembre e del 24 marzo. La sosta invernale va dal 31 dicembre al 19 gennaio quando è in programma la prima di ritorno.

Campionato spezzatino

Ogni turno prevede un anticipo del venerdì alle 21, tre gare si giocheranno alle 15 del sabato più una alle 18. Due gare verranno disputate di domenica alle 15 più una alle 21. Il lunedì ci sarà il monday night alle 21.

 

A BREVE IL CAMMINO DELLA SALERNITANA

 

 

 

VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.