Il Crotone chiede l’ammissione in A al posto del Chievo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La serie B è seduta su una bomba ad orologeria.  Ieri, il nuovo atto: il rinvio del Collegio di Garanzia del Coni al 7 settembre dell’esame sui ricorsi di Ternana e Pro Vercelli contro la sospensione dei ripescaggi. Gli umbri hanno già annunciato un nuovo ricorso. Persino la serie A, che dopodomani dà il via alla nuova stagione, non sembra fuori da ogni contesa.

La mannaia che pende sulla testa del Chievo (il processo sportivo sulle plusvalenze fittizie è da rifare e la sentenza non arriverà prima di metà settembre) non lascia tranquilli nessuno. E mette addirittura in agitazione il Crotone, che ne prenderebbe il posto qualora i veronesi venissero penalizzati per la scorsa stagione, com’era stato richiesto dalla Procura nel primo processo, quello annullato.

I calabresi ieri hanno richiesto l’ammissione in sovrannumero alla serie A, motivandola con le modifiche, apportate dal commissario straordinario Fabbricini ad alcuni articoli delle Noif, per consentire alla B di partire a 19 squadre «nel caso ci siano concreti rischi di non poter far partire la stagione».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.