Auto contro tir, muoiono madre e figlia del salernitano. L’incidente in Puglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Incidente frontale sulla provinciale Noicattaro-Casamassima. Madre e figlia perdono la vita in Puglia nell’impatto con un camion. A vigili del fuoco e medici del 118 non riesce il miracolo. L’incidente mortale è avvenuto il 14 agosto scorso, alle 17,30.

Una delle vittime è Antonella Giovannone, 45 anni, originaria di Campagna ma residente da anni a Noicattaro, in Puglia. Con lei è deceduta la figlia di 16 anni, Emilynrose Miuri. Erano sedute accanto, nel tragico destino che le ha accomunate nel pomeriggio della vigilia di ferragosto.

Antonella era alla guida della sua auto quando si è verificato l’impatto frontale con il camion. È morta dopo pochi minuti di agonia. Per lei i soccorsi sono stati inutili. La donna era nata a Campagna e cresciuta nel centro storico.

Innumerevoli i ricordi felici sull’infanzia e sull’adolescenza trascorse a Campagna. In auto con Antonella c’era la figlia Emilynrose Miuli. La ragazza aveva 16 anni. Nemmeno lei ha avuto scampo. Se la mamma è morta in pochi minuti, perchè l’impatto con il camion ha distrutto l’abitacolo dell’auto dove era seduta Antonella, la figlia Emilynrose era ancora viva quando è stata estratta dalle lamiere dai vigili del fuoco.

Emily respirava piano, era in condizioni critiche ma era ancora viva. I caschi rossi hanno affidato la 16enne ai medici del 118. La ragazza è stata trasferita in ambulanza e poi di corsa all’ospedale Policlinico di Bari. La speranza si è spenta pochi minuti dopo l’arrivo al pronto soccorso. Il cuore di Emilynrose si è fermato un’ora dopo quello della madre.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.