Scarichi a mare e parcheggi in litoranea: Comune Eboli risponde a polemiche

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Scarichi a mare deviati nell’area di Eboli e parcheggi in litoranea sono gli ultimi motivi di polemica da parte di due imprenditori turistici. La polemica riguarda sia la gestione dell’idrovora “Aversana”, sia i parcheggi a servizio dei bagnanti in litoranea. «Mentre il Comune di Eboli garantisce servizi, pulizia, sicurezza, vigilanza e decoro all’intera fascia costiera, c’è chi si affanna a trovare il marcio dove non c’è, con il supporto di politici pronti a tutto, pur di denigrare la città e la sua comunità – è il commento del sindaco, Massimo Cariello -.

Immaginare responsabilità di Eboli nella gestione di un impianto di proprietà di altri Enti ed organismi, così come non avere presente la disciplina degli usi civici, non solo è un errore, ma anche un attacco alla città da parte di chi, invece, da Eboli ha ottenuto attenzione sempre, fino a qualche settimana fa, quando abbiamo voluto consentire a chi aveva subito danni dalle mareggiate di occupare più spazio. Il tutto, naturalmente, con il supporto di qualche politico locale a cui non sembra vero di potere parlare male della città».

Entra nello specifico delle accuse il vicesindaco, Cosimo Pio Di Benedetto. «Non c’è alcun ritardo nel prendere in carico il disagio di un nostro operatore turistico, pur non essendo il Comune di Eboli l’Ente interessato ad intervenire. Il Comune di Battipaglia è stato allertato tempestivamente, la nota scritta è stata solo l’estrema ratio, dopo avere verificato l’assenza degli organi ai quali avevamo avanzato la segnalazione».

Arriva la spiegazione anche sui parcheggi in litoranea. «Il Comune di Battipaglia ci ha più volte risposto, per iscritto ed anche recentemente, che pur essendo proprietario dei suoli, non deve concedere alcuna autorizzazione, poiché i diritti parziari rimangono in capo al Comune di Eboli. La somma tra la gestione di questi diritti ed il servizio di pubblica utilità costituito dai parcheggi giustifica il tutto».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.