Milik, dopo il grande inizio di campionato si consola a Ravello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Un relax meritato per un campione atteso da tutti alla consacrazione in questa stagione. Con la rete segnata sabato sera all’Olimpico, che ha contribuito al napoli di pareggiare i conti con la Lazio spianando la strada al gol decisivo di Insigne, Arkadiusz Milik ha fatto subito capire a tutti di voler prendere sulle spalle questo Napoli. L’attaccante polacco, apparso in grande forma, si è concesso, ieri sera, una domenica di meritato relax a Ravello proprio per festeggiare il vittorioso esordio in campionato.

Per lui e la compagna cena esclusiva con vista mare al ristorante “Belvedere” del Belmond Hotel Caruso, dove i calciatori del Napoli sono di Casa. Qui l’attaccante ha potuto gustare i piatti esclusivi dell’executive chef Mimmo Di Raffaele.

Milik, che ritorna in Costiera dopo l’inaugurazione dello stadio “San Lorenzo” di Scala lo scorso dicembre, non è passato inosservato. Diversi i tifosi azzurri, che scorgendolo in piazza San Giovanni del Toro, all’ingresso dell’albergo, gli hanno chiesto di posare in foto, augurandogli il riscatto che merita dopo i due pesanti infortuni con cui ha dovuto fare i conti nelle passate stagioni. Tra questi anche il nostro Antonio Schiavoche dopo aver seguito in prima persona (come ogni anno) il ritiro degli azzurri a Dimaro, si è ritirato per le vacanze estive nella “sua” Ravello.

E come sempre il calciatore si è dimostrato molto disponibile, un atteggiamento che lo contraddistingue anche sul terreno di gioco con i suoi compagni. Non a caso Carlo Ancelotti, diventato quest’estate nuovo allenatore del Napoli, ha deciso di dargli fiducia ed una maglia da titolare contro la Lazio, lasciando in panchina Dries Mertens, punto fermo nell’undici titolare di Maurizio Sarri durante la scorsa stagione. Milik ha ripagato il mister con una prestazione con la c maiuscola e che gli ha permesso di trovare due gol nel primo tempo. Due perché la sua prima zampata, annullata per uno scontro di Koulibaly con Radu, si poteva anche convalidare.

«Sono molto contento dopo questa vittoria, – ha dichiarato l’attaccante ai microfoni di DAZN nel post partita – abbiamo giocato bene e vinto, questa è la cosa più importante. Sono felice di aver giocato titolare, spero di farlo anche alla prossima. Abbiamo vinto contro una squadra molto dura, difficile. Non è facile giocare qua, ma abbiamo vinto. Dobbiamo però pensare subito alla prossima partita. È una vittoria importantissima per squadra e società, ora guardiamo avanti alle prossime sfide».

«Spero che sia un bel campionato per me, mi sono allenato tantissimo, negli ultimi due anni non è stato facile per me, mi sono rotto due volte il crociato. Questo è il momento giusto per giocare bene, sono molto felice di poter giocare a calcio. Dobbiamo vincere le prossime partite e lavorare come abbiamo fatto fino adesso. – ha concluso – Sono felice del mister, devo ringraziarlo per la fiducia. Mi voglio allenare duramente per le prossime partite, dopo gli infortuni sono un ragazzo più forte».

Fonte Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.