Salerno: riapertura doppio senso in Via Croce, FI lancerà petizione popolare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Nei prossimi giorni, il gruppo consiliare di Forza Italia insieme alla classe dirigente del partito di Salerno e dei comuni limitrofi interessati, come già ampiamente e da giorni annunciato sui social, lancerà una petizione popolare per chiedere la riapertura del doppio senso di marcia di via B. Croce. Tale iniziativa segue l’istanza già invano prodotta in commissione e nelle sedi Istituzionali, ad oggi mai seriamente considerata dall’Amministrazione. Ad annunciarlo in una nota i Consiglieri Roberto Celano e Ciro Russomando.
“Il solo annuncio dell’iniziativa – si legge –ha provocato la mobilitazione di tanti salernitani che condividono l’idea, ritenendo la nuova proposta di mobilità cittadina utile a rispondere alle istanze di sicurezza di chi quotidianamente percorre il viadotto Gatto. Il proposto doppio senso di marcia in via B. Croce (con divieto per i mezzi pesanti), avrà, a nostro avviso, l’effetto di decongestionare anche il traffico sul suddetto viadotto limitandone le sollecitazioni derivanti da un traffico intenso”.
Nei prossimi giorni Forza Italia in una conferenza stampa renderà pubblica le modalità con cui verrà concretizzata la raccolta di firme oltre ad una proposta per recuperare posti auto necessari ai residenti delle zone interessate.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Che bella idea, mettere uno stampino politico ad un qualcosa di necessario.

    Inutili relitti in cerca di cause da sposare.

  2. Geniale: il doppio senso impedirebbe ai residenti il parcheggio su un lato della carreggiata.

  3. Via Benedetto Croce, Salerno.- Il doppio senso a via croce è sacrosanto! Innanzitutto la strada è nata per collegare nord e sud, poi agevola gli ingressi e le uscite dalla città, ancora costituisce una via di fuga per i servizi di emergenza ma soprattutto, e lo dico da molto tempo, costituisce una strada sicura rispetto al viadotto. Quest’ultimo è trafficato da mezzi pesanti, tir che fanno paura solo a vederli, figuriamoci averli contro, per niente illuminata ed a scarsa manutenzione a questo si aggiunge che ti costringe ad un giro vizioso ed inutile.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.