Agropoli: Ok a quattro nuovi progetti di Servizio Civile per reperire 84 volontari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Quattro nuovi progetti di Servizio Civile, candidati a finanziamento dal Comune di Agropoli, sono stati ritenuti idonei da parte del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale. A partire da lunedì 20 agosto 2018, sono stati pubblicati i bandi 2018 per la selezione dei volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile, in Italia e all’estero. Per quanto riguarda i progetti che saranno attivati dal Comune di Agropoli, essi prevedono l’impiego di 84 volontari, tra coloro i quali avranno fatto domanda e saranno risultati idonei a seguito della selezione operata a cura di Amesci. Questi i progetti nel dettaglio: “Insieme per crescere” per 16 volontari (assistenza minori); “Senza età” per 20 volontari (assistenza anziani e disabili); “Agropoli in turismo” per  27 volontari (promozione turistica e culturale del territorio); “Dalla parte del cittadino” per 21 volontari (informazioni sui diritti dei cittadini). I giovani interessati, di età compresa tra i 18 e i 28 anni, anche non residenti e stranieri con regolare permesso di soggiorno, potranno presentare domanda entro il 28 settembre 2018. I requisiti e le modalità di partecipazione il bando e la modulistica sono disponibili sui seguenti siti internet: www.comune.agropoli.sa.it; www.serviziocivile.gov.it; www.amesci.org. L’ufficio dei Servizi Sociali del Comune di Agropoli è disponibile per eventuali chiarimenti, dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle 12:00 e il martedì e il giovedì, dalle ore 16:00 alle ore 17:30. «Quattro nuovi progetti hanno avuto l’ok del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale – afferma il Sindaco Adamo Coppola – avremo così il piacere di vedere impegnati altri 84 ragazzi che, nell’anno di attività di volontariato, potranno fare esperienza e prepararsi al mondo del lavoro. Attualmente sono 50 i volontari impiegati in tre progetti (con termine a marzo 2019) attivati dal Comune di Agropoli in diversi ambiti, che si impegnano con grande abnegazione e volontà di fare e mettersi in gioco. Un’esperienza formativa, uno step  importante per i ragazzi per gettare le prime basi per prepararsi al futuro».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.