Stadio Arechi: ecco i lavori che saranno eseguiti per le Universiadi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa

Lo stadio Arechi si rifà il look. Lo scorso 2 agosto, come ricordato dal quotidiano La Città di Salerno, sono scaduti i termini per la manifestazione d’interesse, la gara esplorativa che precede il bando regionale relativo all’assegnazione dei lavori di ristrutturazione dell’impianto di via Allende, che ospiterà la finalissima (di calcio) delle Universiadi e che dunque potrà presentarsi “ringiovanito” all’appuntamento.

Un paio di aziende avrebbero fornito la loro disponibilità. Il prossimo passaggio tecnico sarà la pubblicazione del bando. La spesa complessiva è di 2,7 milioni di euro (compresa iva). Al netto degli oneri, il finanziamento è così distribuito: un milione per l’installazione dei sediolini (che saranno anche di colore granata); 970mila euro per i lavori di riqualificazione (vale a dire adeguamento dell’impianto elettrico spettacolare, integrazione dei servizi igienici e manutenzione straordinaria di quelli esistenti, impermeabilizzazione, manutenzione degli spogliatoi, risanamento del calcestruzzo).

I lavori dell’impianto, inaugurato nella stagione 90/91, dovrebbero svolgersi nel corso dell’anno, senza ostacolare il regolare svolgimento delle partite. Il calendario spezzatino del campionato di Serie B e i turni di riposo derivanti dal numero dispari di partecipanti al torneo cadetto dovrebbero agevolare il compito del Comune di Salerno (proprietario della struttura). L’ufficio tecnico stabilirà il tutto di concerto con la Salernitana, utilizzatrice dello stadio, chiamata a salvaguardare la possibilità di partecipazione agli eventi da parte degli spettatori (in particolare gli abbonati). Se, ad esempio, durante l’installazione dei sediolini vi fosse la necessità di chiusure temporanee di porzioni dell’impianto, agli abbonati di un determinato settore sarà consentito di spostarsi in altre zone.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. gia sono spariti i soldi per il tabellone? sono stato pro De Luca fino a quando ha messo Salerno al 1 posto adesso siamo secondi prima Napoli porta piu voti…..che amarezza

  2. Ha cmq la sua utilità anche se non come qualche anno fa… Tutti gli stadi di un certo livello ne sono dotati

  3. Invece del tabellone, che servirà solo alle aziende nocerine per pubblicizzare il loro pelato di pomodoro importato dall’Egitto al gusto pesticida e abbondante acido citrico che fa tanto bene allo stomaco, perchè non chiedete di fare una copertura dei settori? Non servono coperture supertecnologiche, basterebbe fatta come allo stadio Castellani di Empoli molto leggera a metà tra alluminio e plexiglass facile da installare, economico e si monta in poco tempo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.