Olympic Salerno, si riparte il 5 Settembre. Trezza il primo colpaccio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Partirà il 5 Settembre prossimo dallo stadio “Figliolia” di Baronissi la marcia di avvicinamento al prossimo campionato di Prima Categoria per l’Olympic Salerno. A catalizzare l’attenzione in casa biancorossa, dunque, dopo i primi assaggi di una stagione che si preannuncia entusiasmante sotto tutti i punti di vista per il settore giovanile, sarà anche la prima squadra la cui direzione è affidata al riconfermato tecnico Vincenzo De Sio.

Archiviata una stagione altalenante chiusa in positivo a ridosso dei piazzamenti utili a partecipare alla post-season ma condizionata fortemente da infortuni e contrattempi di vario genere per numerosi atleti, i colchoneros sono pronti a ripartire dalla solida ed amalgamata base che sarà puntellata con pedine funzionali al raggiungimento del risultato.

In tale ottica si registra il primo innesto, corrispondente al nome di Peppe Trezza, proveniente dall’Honveed Coperchia: “Sono stimolato a far bene per questa società che si è sempre contraddistinta per serietà ed organizzazione – ha spiegato l’ex biancorosso negli ultimi anni protagonista dei successi del club irnino e vincitore dei play-off due anni fa con il Centro Storico dopo la parentesi di Baronissi – Conosco calcisticamente e non gran parte del gruppo col quale sono sicuro faremo un campionato di livello.

Dal punto di vista collettivo, l’obiettivo è far bene domenica dopo domenica senza perdersi in troppi calcoli mentre da quello personale mi auguro di raggiungere una condizione ottimale per tutto l’arco del torneo e realizzare tante reti per la causa Olympic”. In stretta sinergia con mister De Sio lavorerà naturalmente lo staff tecnico composto dal dirigente Fabio Gatto, dal preparatore atletico e fisioterapista Davide Sessa, già dall’anno scorso in organico ome responsabile Sport Education, Training ed Area Medica dei delfini nonchè dal team manager Gaetano De Pascale e dal magazziniere Vincenzo Landi.

Tra i volti nuovi o meglio cavalli di ritorno ci sarà il preparatore dei portieri Domenico Corso: “Sono felice di ricomporre il tandem con mister De Sio con cui sfiorammo il miracolo salvezza nell’ultimo anno di Promozione – ha spiegato il giovane ma già esperto tecnico con importanti esperienze in Basilicata – Torno con grande entusiasmo all’Olympic dopo il felice intermezzo con il Centro Storico, augurandomi di riportare con Enzo ed il suo staff la società nella categoria in cui l’abbiamo conosciuta per la prima volta”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.