Bulli in Cumana, Borrelli: «Assurdo che se la siano cavata con le scuse»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

“Il comportamento indegno del gruppo di giovani che, a bordo di un convoglio della Cumana, senza pagare neanche il biglietto, hanno creato scompiglio tra i passeggeri e il personale di bordo, doveva essere punito in un modo ben diverso da come si è concluso perché se si continua a trattare come ‘ragazzate’ comportamenti incivili e illegali, si rischia di alimentare questi comportamenti che, invece, vanno puniti con la massima severità”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “stupisce che, nonostante l’intervento della Polizia, quei ragazzi se la siano cavata semplicemente chiedendo scusa al personale di bordo e ai passeggeri, mentre, stando al racconto del capotreno, c’erano le condizioni per mandarli a processo per reati quali l’interruzione di pubblico servizio e offese a pubblico ufficiale”.

“Il presidente dell’Eav, De Gregorio, che tanto sta facendo per rilanciare la Cumana e le altre linee gestite dall’Eav non deve sottovalutare il fenomeno del bullismo e delle baby gang e deve mettere in campo azioni straordinarie con l’aiuto delle forze dell’ordine che devono cominciare a setacciare i mezzi dell’Eav con agenti in borghese coordinati da una task force con Prefettura e Questura.

Bisogna fronteggiare questo fenomeno con le maniere forti” ha aggiunto Borrelli per il quale “chiaramente i controlli non devono concludersi come quelli che ci sono stati sulla Cumana questa mattina”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.