Calcio a 5: Gioventù ed esperienza il mix dell’Alma Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Tra riconferme e volti nuovi, l’Alma Salerno è ai nastri di partenza del campionato di serie B 2018-2019, durante il quale gareggerà nel girone F (che sarà composto da 6 squadre campane e 6 pugliesi). Il 6 ottobre la prima gara, interna, contro il Futsal Fuorigrotta: una sfida che si rinnova, dopo il duplice confronto degli spareggi promozione dello scorso anno.

Il prossimo 3 settembre, i calcettisti salernitani si riuniranno – agli ordini di mister Gianfranco Bonito – per l’inizio della preparazione in vista dell’avvio della stagione, previsto per la fine del mese, con la partita valida per il primo turno di Coppa della Divisione. I salernitani affronteranno –  il 22 settembre – la Feldi Eboli in casa.

La settimana successiva, il 29 settembre, sarà Coppa Italia, con una nuova sfida interna, contro il Caserta Futsal (la terza squadra del mini-girone sarà la San Giuseppese).

L’Alma Salerno proverà a ripetere la brillante prova dello scorso campionato, al termine del quale si è posizionata terza in classifica, arrivando a disputare i play-off promozione. Un nuovo cammino che la società salernitana vuole intraprendere senza timori, motivo per il quale è stata costruita una squadra che cercherà di dire la sua nell’ostico girone campano-pugliese. Una rosa che miscela forze giovani e fresche a giocatori più adulti ed esperti.

Questa i nuovi acquisti dell’Alma Salerno:

–         Eduardo Triches, detto Dudù: portiere 20enne, brasiliano naturalizzato italiano, in prestito dalla Feldi Eboli

–         Antonio Vuolo: in arrivo dal Lausdomini

–         Dario Giannattasio: in prestito dalla Lollo caffè Napoli

–         Antonio Palomba: in prestito dalla Sandro Abate

–         Pierluigi Baravoglia: dal Minori

Tante anche le conferme in casa granata:

–         Alessandro Carpentieri

–         Giuseppe Mastrangelo

–         Facundo Galiñanes

–         Francesco Pacileo

–         Danilo Spisso

L’Alma Salerno sta preparando anche un altro colpo e sta ultimando le ultime pratiche per il rilascio del visto.

Il preparatore atletico sarà il dottor Vincenzo Bergamo mentre a curare la preparazione dei portieri sarà Giuseppe Troisi. Responsabile dell’area tecnica sarà Fabio Di Giacomo, che lo scorso anno ha guidato la squadra durante l’entusiasmante campionato.

Per quanto riguarda il settore giovanile, nelle mani di Gianluca Melella, già allenatore della formazione Allievi – che, quest’anno, prenderà parte al campionato élite regionale –, ci saranno anche i ragazzi dell’Under 19, con la collaborazione di Massimiliano Iosa. Il responsabile d’area sarà Mario Passaro.

Confermato anche Gianfranco Salvati nel suo ruolo di magazziniere.

Come accaduto per la semifinale di ritorno dei play-off della scorsa stagione, l’Alma Salerno disputerà le sue partite presso il PalaCilento di Torchiara. Le formazioni giovanili, invece, giocheranno nell’abituale scenario del Palatulimieri di Salerno.

Anche questa nuova stagione, per l’Alma Salerno, sarà all’insegna del ricordo di Antonio Boccia, compianto copresidente, prematuramente scomparso all’inizio di quest’anno. La società salernitana ha, infatti, deciso di insignire la signora Lina, madre di Antonio Boccia, della presidenza onoraria dell’Alma Salerno. Un incarico che, con commozione, la signora Lina ha accettato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.