Salerno: strada dissestata sul Corso, a breve i lavori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Troppi contenziosi aperti da parte dei cittadini di Salerno, sulle cadute causate dal manto stradale dissestato in Corso Vittorio Emanuele e al Comune corrono ai ripari. Lavori che erano già in “cantiere” e che il primo cittadino Enzo Napoli aveva già preannunciato, facendo partire un primo lotto di manutenzione che va dalla stazione ferroviaria di Salerno, fino a poco distante. Lo scrive il quotidiano Le Cronache oggi in edicola

Primo lotto che però è rimasto unico e solo. E ieri l’argomento è tornato al centro di discussione all’interno della Commissione urbanistica al terzo piano di Palazzo di Città.

I consiglieri “spinti” dai cittadini infatti e dalle loro richieste, hanno chiesto a loro volta al primo cittadino e alla giunta comunale di spingere il piede sull’acceleratore per i lavori di messa in sicurezza del pavimento, in quanto tantissimi salernitani, tra cui anziani, rischiano di cadere sul manto dissestato e sulle mattonelle del Corso principale di Salerno, vero cuore della città.

I lavori per gli altri “lotti” dunque po trebbero partire a breve e probabilmente prima dell’evento Luci d’Artista, che richiamerà anche quest’anno tantissimi turisti in città. Dunque, un nuovo volto, alla pavimentazione di Corso Vittorio Emanuele è già stato pensato.

Bisognerebbe soltanto accelerare i tempi, da una parte per rendere la città più vivibile e mettere in sicurezza quelle zone che mettono a rischio i cittadini e dall’altra parte per dare un’immagine migliore a quei turisti che con il naso all’insù verranno a Salerno per guardare le opere luminose e artistiche dell’edizione 2018/2019

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Buongiorno a tutti,
    Vorrei porre in evidenza il problema per molte noi donne che devono rinunciare a usare i tacchi alti a Salerno.i marciapiedi sembrano bombardati! È impossibile camminare senza cadere! Faccio presente che a New York usano lastre grandissime dove ho potuto indossare perfino i tacchi a spillo senza inciampare .invece a Salerno abbiamo le mini mattonelle tutte traballanti!

  2. Ma ci rendiamo conto di chi sono i salernitani?
    Che iddio c’è ne scampi e liberi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.