Baby bullo armato spaventava i coetanei, intervengono i carabinieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
E’ caccia ai bulli che creano scompiglio nella Valle dell’Irno ed in particolare a Baronissi.

Nel frattempo i carabinieri hanno identificato un 14enne che nella serata di venerdì si aggirava con un’arma bianca al parco della Rinascita. Qualcuno, intorno alle 21, ha allertato i militari raccontando di un minore intento a spaventare coetanei impugnando un coltello.

Così i carabinieri della locale stazione, diretti dal luogotenente Mario Murano e coordinati dalla compagnia di Mercato San Severino agli ordini del maggiore Alessandro Cisternino, sono subito intervenuti con una pattuglia.

Il ragazzo, accompagnato presso la caserma, aveva con se un coltello a serramanico con una lama di 7,5 centimetri.

È lo stesso sindaco Gianfranco Valiante a riferire la notizia sui social. «I genitori, cui il quattordicenne di Caposaragnano è stato per ora affidato – dice – sono stati convocati insieme al ragazzo dai servizi sociali e dalle forze dell’ordine lunedì prossimo».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.