Peregrinatio della statua di San Matteo, prima tappa a Torrione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La statua di San Matteo arriverà nella chiesa di Santa Maria ad Martyres a Torrione. È la prima tappa della “peregrinatio” dell’effige del santo patrono che, prima della festa del 21 settembre, sarà accolta in diverse parrocchie della città. La statua resterà in parrocchia per tre giorni durante i quali, oltre alla venerazione dell’effige Padre Francesco Carmelita ha organizzato momenti di preghiera e condivisione aperti a chiunque voglia prendervi parte.

Una festa nella festa, quindi, intrisa di religiosità ma anche di gioia per la statua di san Matteo che per la prima volta varcherà la porta della chiesa del quartiere Torrione. Un’iniziativa, quella della peregrinatio di San Matteo, che si sta consolidando nel corso degli anni. Il trasferimento, seppure momentaneo e ristretto a pochi giorni, dell’effigie del santo dalla cattedrale alle parrocchie di tutta la città, è accompagnato da un forte entusiasmo, che culmina poi nella celebrazione della festività del 21 settembre.

I portatori della paranza di San Matteo, molti sono del quartiere Torrione, la accompagneranno in una breve processione fino ad arrivare all’interno della chiesa dove si celebrerà il santo rosario e successivamente la celebrazione eucaristica. Successivamente, sarà possibile rendere omaggio al patrono fino a tarda sera con la chiesa che resterà aperta per l’occasione.

Mercoledì, 5 settembre la Statua lascerà la parrocchia di Torrione per raggiungere un’altra chiesa, quella di Gesù Redentore e successivamente, dal 7 al 9 sarò a Brignano. Il braccio con la reliquia dell’evangelista, invece, il 13 settembre sarà presso la casa albergo Immacolata Concezione ed il giorno dopo, il 14 settembre, al carcere di Salerno-Fuorni, prima dell’omaggio floreale in piazza Flavio Gioia previsto la sera del 14.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.