Scuole sicure, alla Campania 160 milioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un miliardo e 700 milioni di euro per il triennio 2018-2020 per l’edilizia scolastica.

La notizia arriva dall’accordo siglato nella Conferenza Unificata. Nel frattempo il governatore, Vincenzo De Luca, proprio ieri a Ischia ha consegnato una lettera al premier Conte chiedendo vista la situazione e la particolarità del territorio (vulcanico, idrogeologico e sismico), un piano straordinario per la messa in sicurezza degli edifici che si trovano in aree sismiche. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola

Risorse aggiuntive perchè per quanto la Regioni destini fondi importanti comunque non non bastano mai e nè la regione nè i sindaci possono accollarsi queste responsabilità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.