Meteo, scoppia l’estate di settembre: settimana prossima 33°C

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’estate finita?  Altrochè. L’anticiclone nordafricano, in estensione sul Mediterraneo, portera’ sole e caldo in tutta Italia a partire da domani, domenica 9 settembre. L’estate settembrina ci accompagnera’ per quasi tutta la prossima settimana, con tempo stabile e caldo anomalo: a meta’ settimana attese punte di 33-34 gradi. Come spiegano i meteorologi del Centro Epson, la giornata di domenica vedra’ un ulteriore e piu’ deciso miglioramento del tempo. Un’alta pressione protesa dal Nord Africa verso il Mediterraneo infatti andra’ consolidandosi per poi persistere probabilmente per tutta la prossima settimana, specie al Centro-Sud. Ne conseguira’ una fase di tempo stabile e dal sapore decisamente estivo con prevalenza di sole e un caldo oltre la norma per la prima meta’ di settembre. Da martedi’ le temperature, oltre ad approssimarsi diffusamente ai 30 gradi, potranno anche superare questa soglia soprattutto al Nord, nelle regioni tirreniche e in Sardegna. Le previsioni Quella di domenica sara’ una giornata soleggiata con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Il sole si alternera’ al passaggio di un po’ di nuvole innocue, piu’ frequenti sulla Sardegna, lungo le coste centrali tirreniche e all’estremo Sud. Al mattino qualche addensamento in Piemonte. Temperature per lo piu’ in lieve aumento e clima caldo con massime quasi ovunque comprese tra 26 e 31 gradi. Venti in prevalenza deboli con residui rinforzi da nord intorno alla Puglia e venti moderati da est nel Canale di Sardegna. Lunedì prevarrà ancora il tempo stabile e abbastanza soleggiato. Al Sud, e al mattino anche su parte del Centro, transitera’ ancora qualche nuvola innocua con la possibilita’ di qualche breve pioggia solo in Sardegna. Nel pomeriggio sviluppo di locali cumuli lungo le Alpi con un breve rovescio possibile in Carnia. Temperature in lieve e generale aumento, per lo piu’ comprese tra 27 e 31 gradi, con punte localmente anche superiori al Nord, nelle regioni centrali tirreniche e in Sardegna. Venti localmente moderati da Nord in Puglia e sul Mar Ionio, da est sul Mare e Canale di Sardegna. La tendenza meteo conferma che un clima decisamente estivo insistera’ sull’Italia per quasi tutta la prossima settimana, a causa del rinforzo di una vasta area di alta pressione di matrice africana nel cuore del Mar Mediterraneo. Sole e caldo anomalo, quindi, ci accompagneranno ancora per diversi giorni con temperature che, tra mercoledi’ e giovedi’, potranno sfiorare punte di 33-34 gradi in Val Padana, regioni centrali tirreniche, Isole e zone interne del Sud. I valori previsti per meta’ settimana potranno risultare anche di 6-7 gradi superiori alla media di inizio settembre.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.