UNISA: presentati i nuovi punti ristoro del Campus di Fisciano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Questa mattina al campus di Fisciano, l’Università di Salerno e la Fondazione UNISA hanno presentato i rinnovati punti ristoro interessati da significativi lavori di restyling e ammodernamento. Hanno parte all’inaugurazione il Magnifico Rettore Aurelio Tommasetti e il Presidente della Fondazione UNISA Caterina Miraglia. Gli spazi che sono stati interessati dalla riqualificazione sono: il punto ristoro dell’area umanistica, il bar “Paestum” (piano terra – edificio B), il punto ristoro dell’area di Ingegneria, il bar “Positano” (piano 0 – edificio E) e il bar di Scienze (piano 0- edificio F).

“Nel 2013, nel mio programma da rettore, era già chiarita la volontà di lanciare una politica di ristrutturazione e di manutenzione degli ambienti. Meno inaugurazioni, più manutenzioni è la nostra mission –  ha esordito il rettore Tommasetti. Lo stiamo facendo con questo corposo programma di lavori che prende il nome di CostruendoUnisa e che prevede tutta una serie di interventi anche molto innovativi, in linea con le esigenze sempre diverse dell’utenza. La nostra è una Università-Campus che deve necessariamente essere un posto bello in cui vivere, studiare e lavorare.

Quando ho iniziato il mio percorso erano presenti quattro bar, nel frattempo ne abbiamo realizzati altri due, uno a Scienze e uno a Medicina al campus di Baronissi, dove abbiamo introdotto anche la mensa con l’Adisurc. Questi punti ristoro, insieme a quelli che oggi abbiamo presentato, sono tutte strutture funzionali, moderne, efficienti e belle, come  l’insieme di strutture e servizi che stiamo costantemente rinnovando” – ha concluso il rettore.

“La presentazione di questi nuovi e rinnovati spazi è la dimostrazione della tenacia con cui questo campus viene curato. La riqualificazione di strutture obsolescenti è importante. La Fondazione ha il compito di supporto alla erogazione di servizi utili e di sostanza soprattutto per i nostri giovani” – ha dichiarato il Presidente della Fondazione UNISA Caterina Miraglia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.