Al premio Sele D’Oro, il Mezzogiorno che innova

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Innovazione tecnologica ed economia circolare. Ma anche umorismo del luogo comune. Proseguono all’insegna di questi temi, mercoledì 12, gli incontri del Premio Sele d’Oro Mezzogiorno. Arriveranno a Oliveto Citra, tra gli altri, l’assessore regionale Valeria Fascione e lo scrittore Diego De Silva.

“Il Mezzogiorno che innova. Imprese, innovazione tecnologica ed economia circolare”: questo l’argomento del seminario in programma mercoledì 12 settembre, ore 18.30, nell’auditorium provinciale. Ne discutono: Raffaele Crispino, amministratore delegato Project & Planning srl e consigliere AISM; Valeria Fascione, assessore con delega alle Startup, Innovazione e Internazionalizzazione della Regione Campania; Luigi Iavarone, amministratore IWT Iavarone Wood Technology e consigliere AFI Associazione Forestale Italiana; Michelangelo Lurgi, presidente Rete Destinazione Sud; Mario Mustilli, presidente Sviluppo Campania S.p.A.; Nicola Oddati, professore di economia e scrittore; Mario Raffa, professore ordinario presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II; Giorgio Ventre, professore ordinario presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.

La giornata di mercoledì si aprirà con lo scrittore Diego De Silva che, alle 12 in piazza Garibaldi, nella sezione “Bibliocafè – Incontri d’autore al Sele d’Oro”, presenterà il suo libro «Superficie» (Einaudi editore), in un incontro, coordinato da Ugo Cundari, dal tema “Storie come tappeti su cui camminare. Enciclopedia umoristica del luogo comune”. Allo “Smartcafè 018 – Giovani imprenditori si raccontano”, in programma alle 17.00 in piazza Monumento, i ragazzi del territorio incontreranno Susy Gambardella di Bioplast Srl.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.