Marcia a lungomare Falcone (Lega) dal prefetto: «Non siamo razzisti»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Mariano Falcone, rappresentante salernitano della Lega di Matteo Salvini, ha incontrato il prefetto di Salerno in vista della «Passeggiata per la sicurezza e la legalità» che si svolgerà oggi alle 18 nei pressi del sottopiazza della Concordia. Da lì partirà un corteo che attraverserà il litorale fino a giungere sull’arenile della spiaggia di Santa Teresa.

Nell’incontro con il Prefetto Francesco Russo il segretario provinciale della Lega Mariano Falcone «ha parlato dei gravi problemi della città capoluogo e della provincia e ovviamente anche del corteo.

Il prefetto, persona concreta e dalla grande esperienza, particolarmente attento alle istanze del territorio e dei cittadini – aggiunge Falcone – ci ha detto che è legittima la richiesta di poter esercitare il nostro diritto ad organizzare una passeggiata sul litorale di Salerno». E quanto si legge su Il Mattino oggi in edicola

Su facebook, questa mattina Falcone aggiunge: Leggo stamattina le dichiarazioni dei democratici nostrani”Campagna non e’Pontida”. Certo non lo e’. Due citta’ due storie due culture. Ma unite sotto lo stesso cielo. E da una storia.

Unite da un popolo che ha avuto il coraggio di dare un calcio in culo ad una sinistra che ha portato l italia alla rovina e che oggi parla di democrazia e vuole impedirci di esprimere le nostre idee. Loro si fascisti razzisti e antidemocratici.

A loro rispondiamo con un sorriso.Dimostrate di avere le palle.Venite a confrontarvi sulle idee. Saremo pronti a farlo. Invece di minacciare presidi anti venite a discutere per.

O chiedo troppo? Forse scendere dai vostri super attici vi rattrista? Forse avete dimenticato le sonore bastonate elettorali nelle vostre isole? Buona giornata. Mi fate tenerezza. Ma noi abbiamo il coraggio delle idee e abbiamo il popolo con noi. Ci basta questo”

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Al nord per quelli della lega e per il loro leader, rimanete dei terroni ignoranti, puzzolenti, fancazzisti, ladri, che apettano solo il reddito di cittadinanza per vivere alle spalle dell’Italia sana. Siete considerati gli extracomunitari d’Italia, lo avete dimenticato? per Salvini siete buoni solo per raccattare qualche voto.

  2. Il lungomare appartiene a noi Salernitani e noi con la Lega di Matteo Salvini vogliamo riappropriarci di ciò che ci appartiene.Ripuliamo il lungomare da spacciatori,exstracomunitari clandestini e quant’alto di illegale.Salerno è una cittadina che merita molto di più.Salvini ricordati che Salerno non deve essere dimenticata,Il Popolo di Salerno è contro l’èlite

  3. Agli amici della lega e al presidente mariano Falcone di avere un incontro con il sindaco il direttore ufficio annona e assessore al commercio per capire il motivo per cui non si rilasciano i permessi di occupazione di suolo pubblico alle ditte individuali con licenza itinerante e che vendono merce regolare, vi chiediamo una mano a voi della lega che siete del popolo,grazie restiamo in attesa di un vostro intervento.

  4. Falcone fascita perditi di vista! Che fa lo squadrista che copre di verde la sua camica nera? Minaccia? vogliamo essere controllati bianchi neri indistintamente da questi “Paladini del regime”? Troverte sempre e comunque la adeguata resistenza! NO PASARAN!

  5. x11:10

    Detta cosi Salvini non avrebbe tutti i torti ma vedi la risposta successiva.

    x12:01

    Salvini è un cesso di bipede, stia a casa sua.

    x15:00

    No, i luoghi pubblici non devono essere mercati, vatti a piazzare nelle zone designate.

    x17:15

    Risponderei anche a te ma non si capisce un cazzo di quello che scrivi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.