Salerno: lavori in Via S.S. Martiri, la precisazione di Open Fiber

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Open Fiber lavora per Salerno e i salernitani, intervenendo tempestivamente laddove si dovessero verificare problematiche di qualsiasi natura. I disagi registrati all’incrocio tra via SS Martiri e corso Garibaldi nascono proprio da questa attenzione nei riguardi della popolazione: per evitare di chiudere al traffico uno snodo nevralgico del traffico cittadino, la ditta incaricata da Open Fiber ha cercato di procedere col ripristino definitivo il più rapidamente possibile. E’ quanto si legge in una nota dell’Azienda giunta in redazione.

“Una volta stesa l’emulsione necessaria a far assorbire l’asfalto sulla carreggiata, il passaggio di automobili e altri mezzi ha generato l’imbrattamento della segnaletica orizzontale. A tal proposito, nella giornata di lunedì prossimo – in accordo con l’Ufficio tecnico del Comune – la stessa ditta provvederà a ripulire l’area col contestuale e completo rifacimento della segnaletica orizzontale.

Open Fiber deve però respingere attacchi pretestuosi legati anche all’uso di termini come “città sfregiata in modo vergognoso”: l’azienda ribadisce ancora una volta che le contestate strisce di colore rosa non sono altro che i ripristini provvisori legati alla posa dei cavi in fibra ottica, seguiti dai ripristini definitivi con asfalto a caldo effettuati nel pieno rispetto della normativa vigente (decreto scavi e decreto fibra).

 

Una rete di telecomunicazione innovativa, per la quale Open Fiber investe 15 milioni di euro di fondi propri per la sola Salerno, richiede interventi del genere peraltro regolati nei dettagli dalle normative vigenti. Ricoprire immediatamente d’asfalto i tagli su strada – come sembra auspicare qualcuno probabilmente a digiuno di competenze tecniche – non apporta alcun beneficio rendendo invece le strade ancora più soggette a cedimenti.

Naturalmente, Open Fiber – conclude la nota – è sempre pronta ad accogliere le segnalazioni dei cittadini per risolvere gli eventuali disagi connessi a un intervento infrastrutturale strategico come quello in atto a Salerno.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.