Pontecagnano: le scuse del circo Orfei. Nessuno spettacolo con gli animali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Vittoria storica del Sindaco Giuseppe Lanzara in merito allo scontro avvenuto nelle ultime ore con la famiglia Orfei.

Questa mattina, a mezzo lettera indirizzata al Primo Cittadino ed agli Uffici di pertinenza, i vertici del gruppo circense hanno infatti posto le proprie scuse per l’atteggiamento assunto nei confronti di Lanzara – oggetto nel pomeriggio di ieri di una dura aggressione in località S. Antonio- e si sono ufficialmente impegnati a:

– non utilizzare gli animali durante gli spettacoli;
– eliminare la cartellonistica pubblicitaria affissa abusivamente;
– risolvere le problematiche riguardanti la viabilità, richiedendo le autorizzazioni previste.

Un risultato epocale, che riempe di orgoglio il Primo Cittadino, storicamente sensibile alle questioni animaliste, che nei giorni scorsi aveva inaugurato la sua battaglia ponendo delle restrizioni (ordinanza n. 38 del 11/09/2018) agli spettacoli programmati nel territorio da lui rappresentato fino alla data del 18 settembre.

Nella giornata di ieri Giuseppe Lanzara aveva, inoltre, provveduto in prima persona ad effettuare un controllo sui manifesti affissi abusivamente dai circensi. La cosa aveva suscitato l’ira degli Orfei, che avevano avvicinato la massima autorià cittadina con fare minaccioso.

Più che soddisfatto il commento del Sindaco, raggiunto nelle ultime ore da una valanga di email, messaggi e telefonate di congratulazioni per il percorso intrapreso in favore degli animali:

“Finalmente siamo arrivati ad una conclusione ragionevole e rispettosa dei diritti di tutti. Si tratta di una conquista epocale, che segna un periodo di reale cambiamento, in cui qualsiasi azione o iniziativa deve, e sottolineo deve, rispondere ai princìpi della legalità e della giustizia. Il Circo Orfei si terrà dopo, e solo dopo, aver ottenuto le dovute autorizzazioni, fino a stamattina non rilasciate dagli uffici di competenza, e si svolgerà senza l’utilizzo degli animali, spesso sottoposti a stress e vessazioni terribili e notoriamente inutili”.

COMUNICATO UFFICIALE COMUNE DI PONTECAGNANO

LA LETTERA PUBBLICATA SUL PROFILO FACEBOOK DEL SINDACO LANZARA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Piuttosto questo individuo arrogante e presuntuoso pensasse a fare qualcosa per la città che fino ad ora ha organizzato solo feste di piazza in una città che da quando e stato eletto non e stato capace neanche di pensare alla pulizia delle strade. Figuriamoci in cinque anni (se dura) che ci aspetta.

  2. I miei complimenti caro sindaco. Un piccolo passo avanti per un paese che deve cambiare molto. Non porto i miei figli a vedere animali chiusi e tesi ridicoli da persone che pensano solo ai soldi.

  3. cittadino incazzato???????direi “oppositore” depresso. ripigliati poverino la prossima volta sarai più fortunato. magnatv o limon…………….

  4. Attendi la prima indagine e vedrai che il comune verrà commissariato. Tanto in Procura finalmente il vento sta per cambiare drasticamente

  5. uno sono animali nati in cattivita’ che di libero non hanno sentore,il circo li tiene li sfama li pulisce e ci stringe un certo legame,se non portassero un minimo di utile chi li accudirebbe,il sindaco il comune o gli animalisti ? solo chiacchiere per farsi pubblicita’.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.