Assenza Gonfalone a processione San Matteo, Celano (FI): «Fatto grave»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Se fosse confermata la notizia che la G.M. negherebbe l’utilizzo del Gonfalone durante la Processione di San Matteo, ci troveremmo difronte all’ennesimo gravissimo e vergognoso abuso di un’Amministrazione indegna, cui reagiremmo con determinatezza . A dirlo Roberto Celano consigliere comunale di Saleno di Forza Italia.

Celano che parla di ‘un’indecente capriccio’ afferma che si rappresenterebbe – con tale scelta – di un vero e proprio abuso amministrativo. L’articolo 5 del regolamento comunale, prevede, infatti, che il gonfalone debba obbligatoriamente essere presente «nelle cerimonie civili, patriottiche e religiose», tra cui anche la festa patronale.
Difenderemo, dunque, in ogni sede le nostre tradizioni, l’amore dei Salernitani per il loro Patrono e il legame stretto tra città e Santo cbe ripicche e infantilismi non possono erodere.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. infatti infantilismo da parte di una opposizione INETTA che non ha alcun argomento serio valido e decente. ma secondo te con o senza il gonfalone ma per i salernitani cosa cambia?????????ma vai a lavorare SERIAMENTE…….MA CI SE NE FOTTE DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE?io san Matteo lo festeggio comunque a ptescindere dal sindaco dal comune e da te caro celano. piuttosto fai una volta tanto qualcosa di concreto.

  2. Concordo con te. Me ne strafotto anch’io di questa amministrazione puerile e dispettosa. Ma il vessillo del comune deve essere presente anche se l’ateo ed il Comandante boicottano la processione. Vergogna

  3. salernitano verace concordo con te p giustissimo ma leggendo questo passaggio del comunicato “Difenderemo, dunque, in ogni sede le nostre tradizioni, l’amore dei Salernitani per il loro Patrono e il legame stretto tra città e Santo cbe ripicche e infantilismi non possono erodere”. mi incazzo perché l’opposizione o presunta tale dovrebbe incalzare questa giunta su argomenti più seri e concreti e non su questo che è una meschina paraculata pensando che noi cittadini siamo talmente stupidi da non capire che è solo populismo. per bearsi nei confronto dei salernitani, insomma si scende in strada, si sentono le critiche sacrosante dei salernitani torna a casa e fa un comunicato. facci caso celano fa polemiche col comune solo con i comunicati e solo dopo che su internet infuriano le polemiche e discussioni. ma che cacchio di politica è questa?

  4. … con questo San Matteo.

    E’ stato sempre snobbato adesso sembra che sia diventato il principale argomento di un infantile scontro politico.

    Andrò da San Gennaro, è più serio e senza gentaglia appresso. Ma veramente.

  5. Il Comune snobba San Matteo e ve la prendete con Celano?stevm scars a sciem!
    Questi individui cresciuti nell ideologia sinistrata sinistroide sono tutti uguali:pensano di poter disporre a loro piacimento della storia,cultura,tradizione..
    Comunque..le amministrazioni passano,San Matteo resta!con o senza gonfalone se ne farà una ragione!

  6. Vi comunico che sul lungomare, da piazza della Concordia fino al lido caravella (ex giostrine, Pastena) vi è una totale assenza di illuminazione nelle ore serali. A chi devo appellarmi per fare in modo che questa segnalazione sia ascoltata da qualcuno? È competenza del vescovo?

  7. Le istituzioni sono laiche, sempre che sappiate cosa voglia dire. L statua del santo entri in chiesa e in luoghi di culto nessuno lo deve negare, nemmeno che faccia il giro della città. Ma lasciate stare le istituzioni, lasciatele fuori dalle vostre diatribe medievali. Altrimenti, diciamo chiaro e tondo che è una festa tradizionale dove la religione non c’entra nulla e allora il discorso cambia. Anche io vado alla processione e partecipo alla festa perchè la reputo “tradizionale” e come tale non ha nulla a che vedere con la religione che è un altra cosa.

  8. Ma siamo seri, smettiamola di essere dei semplici fan e cerchiamo soprattutto di essere credenti ed animati dalla vera fede cristiana! Le chiacchiere lasciamole ai noi miseri uomini e non coinvolgiamo i Santi.

  9. San Matteo deve essere solo una festa religiosa con il popolo salernitano protagonista la politica di ogni colore deve fare milioni di passi indietro almeno per una volta i politici si confondano tra il popolo senza prendersi visibiltà

  10. È verissimo la politica non deve entrare in alcun modo nella sfera religiosa. Ma quando un’amministrazione, palesemente e da anni, alimenta polemiche con chi, per legge, non consente il rispetto di certi rituali che, seppur tradizionali, possono certamente non essere eseguiti, allora si tratta di puro infantilismo e istigazione al non rispetto delle regole. Il vessillo del Comune volenti o nolenti deve essere presente in processione. Poi se i rappresentanti dell’amministrazione non saranno presenti ce ne faremo una ragione. Tanto li abbiamo già qualificati….

  11. L’articolo tuona:ASSENZA DEL GONFALONE, FATTO GRAAAAAVE!!!!!
    A parte il fatto che credo sia una notizia che poco importa ai cittadini, ma grave che?
    Stiamo vivendo uno dei periodi storici più tristi della città (e dell’intero Paese), più allo sbando, non si arriva a fine mese, i nostri figli non hanno futuro qui a Salerno, poveri anziani “abbandonati”, extracomunitari clandestini incontrollati ed incontrollabili, e qual’è la cosa GRAAAAAAVE? Il gonfalone che non partecipa alla funzione?
    Ok, GAME OVER! .

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.