Incredibile a Napoli: bambino lavora a uno scavo in via Monteoliveto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa

“Purtroppo non è difficile vedere minorenni lavorare, ma stamattina, in via Monteoliveto, a ridosso della Questura di via Medina, c’era un bambino che addirittura era impegnato in uno scavo sulla strada”.

A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e lo speaker Gianni Simioli de La radiazza, per i quali “è inaccettabile che in un cantiere privo di qualsiasi misura di sicurezza sia impegnato addirittura un bambino che, probabilmente, ha più o meno dieci anni”.

“Nei bar che ci sono proprio lì c’è un via vai di poliziotti, possibile che nessuno abbia sentito la necessità di intervenire per chiedere chiarimenti e impedire che un bambino lavorasse lì?” si chiedono Borrelli e Simioli per i quali “non bisogna abituarsi alle illegalità e, men che mai, al lavoro minorile di cui ci si accorge solo quando avvengono tragedie”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Napoli non è di sicuro la città più bella del mondo, come si dicono da soli i napoletani, ma è nella top ten delle città più pericolose, ignoranti e degradate dell’Universo

  2. Queste cose si vedono tutti i giorni ovunque non solo a Napoli. E non parlo solo di ragazzi al lavoro ma anche di lavoratori incuranti di qualsiasi regola antinfortunistica. Ovviamente chi dovrebbe controllare passsa e spassa ma tanto che capiscono.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.