Salerno: le aiuole difronte Santa Teresa trasformate a discarica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
Ancora episodi di inciviltà nella città di Salerno. Ieri sera, in una calda domenica di metà settembre con il lungomare cittadino pieno di persone a passeggio tra cui tanti turisti non è passata inosservata ad alcuni pedoni la totale incuria di quache incivile che ha depositato cartoni e buste dell’immondizia sulle aiuole difronte il solarium della spiaggia di Santa Teresa. E mentre qualcuno sorseggiava una bibita fresca a godersi uno dei punti ormai più rinomati del capoluogo qualcun’altro deturpava la bella cartolina che Salerno regala da quel punto. Con la speranza che i vigili urbani individuino il cafone di turno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Sono daccordo con l’amico, ma dal Comune nessuno controlla più? Certe strade sono mesi che non vedono un netturbino, sono spariti dalla circolazione, eppure le tasse le pagano tutti. Buste appese ai cancelli che nessuno toglie da li, intendo a Torrione, ex fabbrica De Filippo che ancora sta li senza farne un utilizzo. De Luca dovrebbe po tornare qui per rimettere a posto le cose.

  2. Nell’articolo ci si è dimenticati di dire che sono sporche anche le aiuole di quasi tutto il lungomare del centro, del lungomare (laddove esiste) della zona orientale e dei giardinetti tra torrione e pastena.
    Ci si è dimenticati anche di dire che sono sporchissimi i marciapiedi di quasi tutte le aree di Pastena e Torrione ma anche di molte strade del centro. Incivili le persone sicuramente ma vorrei capire come mai per settimane vedo sempre la stessa sporcizia sugli stessi marciapiedi e sulle stesse strade.
    Qualcuno mi sa illimunare?
    Grazie,

  3. Quando si inizia a disciplinare con sanzioni il conferimento abnorme del chioschetto banca che ha reso l’area a uso e consumo proprio?
    Che serve gettare milioni di euro di tasse esorbitanti pagati dai cittadini salernitani quando si rende il tutto un letamaio?
    Quando istallano delle telecamere e iniziano a sanzionare severamente i maiali che riducono il tutto ad una stalla?

  4. I cartoni depositati sulle aiuole sono di bevande, 1+1 fa 2.
    Quando si prendono i provvedimenti adeguati?
    Si trovano su una miniera d’oro fatta con soldi pubblici, e la giusta ricompensa è rendere un tutto una porcilaia, utilizzano anche le aiuole per deposito scope e cestini dell’immondizia, un vomito vergognoso da città del terzo mondo.

  5. salerno e’ una pattumiera da quando il vostro sig. de luca tolse i bidoni dalle strade per fare la differenziata e per costituire le partecipate del comune ” salerno pulita ” per mantenere a salerno un suo serbatoio di voti,che poi non si vedono netturbini ne vigili e’ un dato di fatto ma se abbiamo un sindaco futuro attore di fotoromanzi(quanto e’ bella salerno il titolo)e un’amministrazione comunale di pari qualita’ che pensano solo ad arrivare a fine mese per incassare,cosa possiamo sperare?

  6. Complimenti ai governatori del comune e Regione, questo e uno dei tanti Salerno ormai sta in pieno degrado, svegliamoci bisogna cambiare.

  7. Modello Salerno for ever e ovunque esportabile, città EuroPRrrrrrea, cittadini incivili , chi dovrebbe controllare non lo fa ,sindaco Selfie DeLucalmente manipolato e questi sono i risultati.

  8. Nella centralissima via Torrione, in prossimità del sottopasso ferroviario pedonale che conduce a via Mobilio/via Guercio (traversa Rocco) in una rientranza del marciapiede c’é una discarica a cielo aperto con materiali di ogni genere. A breve arriverà ad altezza uomo. Basterebbe una sola telecamera per individuare i responsabili, si ripagherebbe in pochi giorni.

  9. Quando andavo a scuola c’era l’ora di educazione civica, serviva, ma il degrado è insito in ognuno di noi. Facciamocene una ragione siamo gente ca nun srvimm’, la città è ina cloaca a cielo aperto.

  10. Sulla piazzetta della blockbuster sta la stessa immondizia da 20 giorni, lo spazzino oltre a parlare a cellulare o a sedermi con caffè e giornale farà qualcosa?

  11. Poi ci si ostina a parlare male di Napoli! Ci sono stato domenica, invasa dai turisti e sorprendentemente pulita. Ma si sa, il de luca ora è impegnato con la campagna elettorale e cavalca l’onda leghista, a salerno è colpa dei senegalesi;
    1) città sporca – colpa dei senegalesi
    2) dipendenti di salerno pulita (stanchi per il troppo lavoro) al bar ( a proposito controllate i dipendenti perchè si parla di furto di carburate) logicamente colpa dei senegalesi
    3) escrementi di cani e strafottenza dei propritari – colpa dei senegalesi
    4) traffico e parcheggi – colpa dei senegalesi
    5) ecc ecc

  12. L’inciviltà esiste ed è innegabile, ciò detto, quando si prendono a modello città turistiche come Barcellona o Valencia, bisogna anche avere un servizio efficiente. In queste città le problematiche e le emergenze vengono anticipate, ci sono squadre al lavoro su turnazioni continue ed immediatamente operative che svuotano i cassettoni o cestini dell’immondizia per strada. Per i cestini e i bidoni sulle spiagge, non si fa in tempo a vederli pieni che prontamente c’è una squadra che li rimuove. Ovviamente ci sono anche dipendenti, responsabili, presidenti che gestiscono i servizi come una vera azienda con delle gerarchie ferree dove o fai il tuo dovere o vai a casa. Invece qui siamo ancora a dire “tu nun è capit io a chi apparteng” per cui si va al bar o a giocare le scommesse………..tiriamone le conclusioni

  13. Ho appreso che i dipendenti della Salerno Pulita SpA ammontano a 450 unità!!!!!!
    La media è pari ad un operatore ogni 300 abitanti! Nelle altre città la media è pari a 450/500 abitanti per un operatore ed il grado di igiene urbana è notevolmente superiore a quello della nostra città!
    A questo punto possiamo continuare a dare la colpa esclusivamente ai cittadini maleducati, che pure ci sono, oppure dobbiamo rivolgere l’attenzione alla Salerno Pulita SpA?
    V E R G O G N A .

  14. mi chiedo: alle prossime elezioni prevarrà il buon senso o il clientelismo ?? A Voi cittadini salernitani e campani

  15. Facciamo schifo noi cittadini,chi amministra e chi dovrebbe far rispettare le regole. Siamo del Sud e ho detto tutto.

  16. ci risentiamo alle prossime elezioni regionali e comunali…..e se il risultato politico non cambia, è inutile che vi lamentate.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.