Italia-Ucraina, sinergia Cepi con il colosso Soft Serve

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Sviluppo dei rapporti bilaterali e delle relazioni imprenditoriali: la missione della Confederazione  Europea Piccole Imprese (Cepi) in Ucraina produce una serie di conseguenze positive che l’avvocato Antonio Labonia, responsabile nazionale alla internazionalizzazione Cepi, così riassume: “Nell’ambito della ricerca di partnership internazionali  per le nostre imprese tendente a sviluppare collaborazioni con  aziende estere nei settori sia produttivo che dei sevizi, la Cepi ha realizzato una missione in Ucraina nella città  di Leopoli laddove ha incontrato Rosislav, il Direttore Generale della Soft Serve, azienda leader nei servizi di consulenza e sviluppo software e programmazione.

L’azienda ha varie sedi sia in Europa che negli Usa (Ausin in Texas e in Florida a Fort Myers) nelle quali sono impiegate oltre 4.500 persone. Si tratta di uno dei maggiori sviluppatori di Software per l’Europa centrale e orientale. Nel 2008 ha fondato la Soft Serve University. Tra i suoi clienti figurano IBM, Experia, Kronos, Panasonic, Pimco, Pearson, Microsoft, Google Could, Cisco, Logitech”.

Labonia continua: “Sono stati creati i presupposti per stringere collaborazioni con le aziende italiane aderenti a Cepi e per realizzare alcuni corsi formativi, in particolare, presso l’Università di Salerno”.

Fonte La Denuncia.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.