Salerno: Stazione Marittima tra crepe e degrado, il video

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
32
Stampa
La pagina facebook ‘Cosa c’è che non va a Salerno’ ha pubblicato nella giornata di ieri un video che mostra una scala di accesso alla Stazione Marittima di Salerno avvolta da degrado e incuria.

Crepe, rivestimenti saltati e degrado. Questo si evince nel video di pochi secondi che riprende una segnalazione fatta a luglio scorso dall’associazione Arcan-Salerno che si era occupata dello stato di salute dell’opera disegnata da Zaha Hadid.

Non spetta ovviamente alla società che gestisce il terminal intervenire per ‘salvare’ la Stazione Marittima. La competenza della manutenzione dell’infrastruttura non è in capo a loro.

Nel video postato su facebook si ha la netta sensazione che l’incuria stia assalendo l’ostrica dall’archistar anglo – irachena. Il senso di decadenza è tangibile.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

32 COMMENTI

  1. Salvo i primi 5 anni tutta l’epopea deluchiana è stata una gigantesca fiction. Fin quando i cordoni della spesa pubblica erano larghi qualcosa si è fatto, da quando gli scenari economici sono mutati la musica è cambiata. Non dimentichiamoci che ultimamente si era ridotto a inaugurare i pianerottoli dei condomini. Per avere grandi progetti devi pagare, per realizzarli bene devi pagare; le imprese serie non praticano ribassi. A Salerno anche gli appalti pubblici sono stati usati come strumento assistenziale alle imprese in crisi, perciò i progetti di più ampio respiro si sono impantanati, sono falliti o sono stati realizzati alla meno peggio con tempi biblici. Giorni fa è stato pubblicato un articolo sulla vicenda del completamento di Marina di Arechi, mi dispiace che abbia avuto poco risalto perché secondo me rappresenta un altro punto molto basso del modello Salerno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.