Salerno: torna l’assedio dei parcheggiatori abusivi, la denuncia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
«Ma in questa città siamo davvero arrivati al punto che non ti puoi nemmeno fermare un attimo in piazza Ferrovia, restando in auto, senza che i parcheggiatori abusivi ti chiedono i soldi?  Quando ci vogliamo svegliare, care Autorità competenti? Siamo in fiduciosa attesa»

A scriverlo sul suo profilo facebook  Claudio Tringali, ex presidente della sezione penale della Corte d’Appello ora presidente della Fondazione Menna. L’appello di Tringali è stato rilanciato dal quotidiano La Città oggi in edicola in un articolo a firma di Salvatore De Napoli. Da varie zone della città giungono segnalazioni circa il ritorno dei parcheggiatori abusivi e della richiesta dell’obolo. Dall’area di sosta del cinema The Space alla zona del ‘Ruggi’. Tante le segnalazioni

Iieri la questura ha emesso altri due Daspo per altretanti parcheggiatori abusivi. Purtroppo, nonostante gli interventi delle forze dell’ordine la situazione resta di difficile risoluzione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. PERCHE’ DE LUCA (SENIOR) INVECE DI PERSEGUITARE L’EXTRACOMUNITARIO DINANZI AL SUPERMERCATO NON SI AFFACCIA UN PO’ DINANZI AL CIMITERO DOVE PULLULANO PARCHEGGIATORI ABUSIVI ?

  2. Anche al parcheggio della stazione metro a Pastena,un uomo con una stampella canadesi ,alto e corpulento,e un uomo insieme ad una donna a chiedere l’obolo ,per il parcheggio,soprattutto di sera,oppure quand’è che c’è un evento nei paraggi………………………………………….

  3. Paghiamo la tarsu e la citta è sporca,
    Paghiamo salerno mobilità e ci sono gli abusi appresso
    Paghiamo le tasse comunali, piove 2 minuti e la città si allaga
    Paghiamo e ci fanno promesse di una città europea, di integrazione e ad ogni negozio c’è il guardiano che cerca aspetta soldi però ha un outfit più grande di quello di berlusconi
    Paghiamo solo ma in sostanza per cosa???
    Voglio pagare tutte le tasse del mondo pur di dire sono fiero della mia città ma questo NN accadrà mai nella mia esistenza terrena

  4. Ma perchè il Sig. Salvini (prima gli italiani) non ha mai parlato di questo problema di micro-criminalità che assedia buona parte delle nostre città? Forse non porta molto consenso elettorale?

  5. Se i salernitani TUTTI smettessero di farsi estorcere soldi da questi “signori” allora si che non avrebbero più motivo di pretendere l’euro per i carcerati.
    Dite no quando questi vi si avvicinano,e se vi minacciano non cacatevi sotto,puntate i piedi,rifiutate,e se continuano allora cacciate il crick dalla macchina e vediamo chi è il più tosto.
    Per i perbenisti non esitate a chiamare i carabinieri,anche se personalmente preferisco la soluzione fai da te….
    Dite BASTA,se questo cancro non sparisce mai la colpa è solo VOSTRA ricordatevelo,che siete sempre pronti a mettere mano alla tasca e poi vi lamentate che ve li trovate anche dentro il parcheggio di casa vostra…le api ronzano sempre dove c’è il miele.

  6. Mi è successo a Pisa domenica scorsa un extracomunitario voleva i soldi del parcheggio, io dico no e quello minaccia(ero con la famiglia) chiamo la polizia, identificano me, li vedo parlottare con il tipo…quando torno è ancora lì…

  7. Daspo ? E cosè una partita di calcio ? Devono solo pregare che non trovino gente come me che la mattina ha gli ZEBEDEI TURBO ASPIRATI …….A costo di parcheggiare mandandoli via e fermarmi a filmarli…..come toccano l’auto vedono arrivare MERAVIGLIE !

  8. Bah! Sono peggio delle zanzare è inutile perdere tempo. È inutile multarli o allontanarli, mettegli un braccialetto elettronico da revisionare periodicamente in base al reato lasciateli liberi, appena chiedono soldi o stanno commettendo un reato chiamate il 112 e zac una bella scossa. Lo rifanno zac scossa per più tempo, se non friggono diventeranno angioletti.

  9. PIU’ PARASSITI SONO I VIGILI CHE INTERVENGONO SOLO DOVE IL COMUNE PUO’ FAR CASSA ( street control, divieti di sosta …) NON SUI PARCHEGGIATORI ABUSIVI…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.