In Campania arriva knockout game: 7 anziani colpiti a caso e mandati in ospedale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

 “Il knockout game, l’assurdo ‘gioco’ in cui si colpiscono persone a caso, è arrivato a Castellammare di Stabia e ne ho avuto la conferma dal direttore sanitario dell’Ospedale San Leonardo, Savio Marziani, che ho contattato perché non volevo credere a quello che mi era stato denunciato”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che ha dato la notizia, insieme a Gianni Simioli, nel corso de La radiazza di RadioMarte, sottolineando che, in due giorni, ben sette persone anziane sono finite al pronto soccorso dell’Ospedale stabiese, 4 nella giornata di mercoledì e 3 in quella di martedì scorso”.

“E’ raccapricciante che ci siano ragazzi che si divertono a colpire all’improvviso gente inerme e a riprendere le conseguenze della bravata con il cellulare per poi magari diffondere le immagini sui social e in rete” hanno aggiunto Borrelli e Simioli aggiungendo che “colpire gli anziani e gli indifesi è quanto di più sconcertante un individuo possa fare”.

“Contro questi delinquenti non ci devono essere giustificazioni di alcun tipo, ma solo punizioni severissime anche per togliere ogni pensiero di emulazione” hanno concluso Borrelli e Simioli appellandosi “a quanti hanno visto qualcosa ad aiutare le forze dell’ordine a trovare i responsabili”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. è uno dei sintomi (risultati) del regresso che ormai si compie da una decina d’anni… ricordo che da ragazzo c’erano dei quartieri dove non potevi entrare perchè ti aggredivano bande di ragazzini… Un po’ alla volta questo fenomeno era scomparso. Ora ritorna, probabilmente peggio di prima a causa della voglia di pubblicarlo sui social. Brutta razza l’umanità!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.