Le Cronache: Salernitana, i lanci lunghi della discordia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
‘Salernitana, i lanci lunghi della discordia: faccia a faccia tra tecnico e squadra. . Il ko nel derby e il deludente pareggio con l’Ascoli hanno minato alcune certezze in casa granata.

Con il Verona ancora cambi in vista con Colantuono ancora alla ricerca della soluzione ideale’

Si apre così la pagina dedicata alla Salernitana su Le Cronache oggi in edicola

All’interno: Le date. Prevendita al via per il Verona:
rincaro leggero ma inopportuno

I numeri. Micai perde l’imbattibilità interna, Di Tacchio capocannoniere. Sono venti fin qui i calciatori impiegati da Colantuono. Restano ancora a secco di presenze Odjer e Orlando

Palermo, Zamparini ha già perso la pazienza:
esonerato Tedino, torna Stellone. Attesa per il tar del Lezio

L’avversario. Verona, Grosso perde Almici: «Salerno è un campo ostico». Lesione muscolare per il calciatore scaligero. Lavoro differenziato per Ragusa che prova a forzare il recupero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. sono anni che giochiamo in questo modo. Ma perché con i vari Torrente, Menichini, Sannino, Bollini e compagnia bella abbiamo visto un calcio decente? A Salerno o c’è qualcosa nell’acqua che rende tutti i giocatori asini e gli allenatori incapaci, oppure calciatori e tecnici sono scelti per fare un determinato tipo di calcio e con una filosofia che non privilegia certo la programmazione. Le ansie del pubblico e una stampa che non analizza ma cavalca gli umori della piazza, alimentano questo loop dal quale non si riesce a uscire.

  2. Concordo con l’analisi del primo messaggio, ma credo abbia dimenticato un fattore decisivo: il signor Babbiani. Con questo signore non abbiamo mai finito la stagione con lo stesso allenatore e ogni sessione di mercato è un porto di mare. Tutti sanno che interferisce nel lavoro degli allenatori imponendo che alcuni giocatori giochino (spesso per ragoni speculative) o facendo mercato inadatto ai tecnici. Fin quando questo signore resta a Salerno, sapremo che la Salernitana non lotterà per niente e sarà usata per lavare i panni sporchi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.