Luci d’Artista 2018: ecco il percorso delle nuove luminarie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
E’ iniziato il conto alla rovescia per Luci d’Artista, arrivata alla tredicesima edizione. Si lavora alacremente in queste ore per delineare il percorso delle luminarie cittadine. I nuovi siti di copertura luminosa, come già annunciato, saranno sette. Nel dettaglio, le opere luminose saranno allestite anche in Largo Montone, ai Giardini della Minerva, in Via Arce – Via Velia, in Via Diaz – Quaranta – Manzo; in Piazza Conforti, in Piazza della Concordia e in Piazza Plebiscito. Tutte queste, dunque, vanno a integrarsi sul percorso consolidato delle luminarie a Salerno. Nei prossimi giorni, dunque, la  Blachere Illumination Societé Par Actions Simplifiée andrà ad avviare le installazioni delle luminarie negli altri 25 punti focali di Salerno. Nel dettaglio, nella Villa comunale; nel Centro Storico; in Piazza Sedile del Campo; in Piazza Portanova; in Piazza Flavio Gioia; nell’area antistante Duomo; inPiazza S. Agostino;  al Corso Vittorio Emanuele; in Piazza Vittorio Veneto; in 10 Piazza Caduti di Brescia; in Piazza Gian Camillo Gloriosi; in Piazza Monsignor Grasso; sul Lungomare Trieste – Scogliera a Mare; sull’arenile S. Teresa; in Via Scillato – La Grotta; in Piazza Cavour – Opera Waves/Onde, tra l’altro già installata e che permette al Comune di Salerno di fare ancora una “piccola” economia; in via Roma; in Via Del Carmine e Via Dei Principati; in Via Trento, Via Posidonia, Via Torrione e Corso Garibaldi; in Via Porto; in via Settimio Mobilio; in via Luigi Guercio; in via F.P. Volpe e Via Nizza; in Piazza Casalbore e Via Conforti e in Via Ventimiglia e Via Madonna di Fatima.

Fonte FlashNews Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. inizia a breve la Sagra….il blocco ….il divieto di vivere alle famiglie residenti…..i mal di testa….grazie

  2. Vorrei ricordare al tanto solerte (s)indaco DeLucalmente manipolato ed a tutti i burattini al seguito(giunta comunale, consiglieri, assessori ed opposizione) che Salerno è morta come economia, la gente è esasperata, si va sempre più verso la fame e miseria, quindi invece di perdere tempo appresso alle luci ed impegnare (buttare?)capitali importanti per organizzarle,la città ed il popolo sarebbe più grato se voi vi impegnaste a risolvere veramente i problemi e le mancanze di Salerno. Oltretutto, dopo tutti questi anni di ste cacchio di luci, credo che si siano creati più problemi ai cittadini(caos 24 h, parcheggi -utopia, e tanto inquinamento atmosferico ed acustico) che benefici.
    Ma è tanto difficile organizzare una città piccola come Salerno? E poi i fondi per ste luci ci sono sempre, per altre priorità NO.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.