Luci d’Artista 2018: ecco il percorso delle nuove luminarie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
E’ iniziato il conto alla rovescia per Luci d’Artista, arrivata alla tredicesima edizione. Si lavora alacremente in queste ore per delineare il percorso delle luminarie cittadine. I nuovi siti di copertura luminosa, come già annunciato, saranno sette. Nel dettaglio, le opere luminose saranno allestite anche in Largo Montone, ai Giardini della Minerva, in Via Arce – Via Velia, in Via Diaz – Quaranta – Manzo; in Piazza Conforti, in Piazza della Concordia e in Piazza Plebiscito. Tutte queste, dunque, vanno a integrarsi sul percorso consolidato delle luminarie a Salerno. Nei prossimi giorni, dunque, la  Blachere Illumination Societé Par Actions Simplifiée andrà ad avviare le installazioni delle luminarie negli altri 25 punti focali di Salerno. Nel dettaglio, nella Villa comunale; nel Centro Storico; in Piazza Sedile del Campo; in Piazza Portanova; in Piazza Flavio Gioia; nell’area antistante Duomo; inPiazza S. Agostino;  al Corso Vittorio Emanuele; in Piazza Vittorio Veneto; in 10 Piazza Caduti di Brescia; in Piazza Gian Camillo Gloriosi; in Piazza Monsignor Grasso; sul Lungomare Trieste – Scogliera a Mare; sull’arenile S. Teresa; in Via Scillato – La Grotta; in Piazza Cavour – Opera Waves/Onde, tra l’altro già installata e che permette al Comune di Salerno di fare ancora una “piccola” economia; in via Roma; in Via Del Carmine e Via Dei Principati; in Via Trento, Via Posidonia, Via Torrione e Corso Garibaldi; in Via Porto; in via Settimio Mobilio; in via Luigi Guercio; in via F.P. Volpe e Via Nizza; in Piazza Casalbore e Via Conforti e in Via Ventimiglia e Via Madonna di Fatima.

Fonte FlashNews Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. inizia a breve la Sagra….il blocco ….il divieto di vivere alle famiglie residenti…..i mal di testa….grazie

  2. Vorrei ricordare al tanto solerte (s)indaco DeLucalmente manipolato ed a tutti i burattini al seguito(giunta comunale, consiglieri, assessori ed opposizione) che Salerno è morta come economia, la gente è esasperata, si va sempre più verso la fame e miseria, quindi invece di perdere tempo appresso alle luci ed impegnare (buttare?)capitali importanti per organizzarle,la città ed il popolo sarebbe più grato se voi vi impegnaste a risolvere veramente i problemi e le mancanze di Salerno. Oltretutto, dopo tutti questi anni di ste cacchio di luci, credo che si siano creati più problemi ai cittadini(caos 24 h, parcheggi -utopia, e tanto inquinamento atmosferico ed acustico) che benefici.
    Ma è tanto difficile organizzare una città piccola come Salerno? E poi i fondi per ste luci ci sono sempre, per altre priorità NO.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.