Pontecagnano: il sottopasso è a norma, parola di Ferrovie dello Stato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
“L’esercizio ferroviario in corrispondenza del passaggio a livello Km+485 – Comune di Pontecagnano Faiano avviene in sicurezza”. Sono queste le parole indirizzate, a mezzo lettera, al Sindaco Giuseppe Lanzara ed al Comando di Polizia dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

A seguito dell’incontro avvenuto nella mattinata di ieri negli uffici di Salerno, il Responsabile dell’UTSE, Ing. Fabio Rapuano, ha infatti sottoscritto un documento nel quale ha assicurato il regolare funzionamento del PL.

Il  documento è sopraggiunto a Palazzo di Città a seguito dei numerosi solleciti messi a punto dal Primo Cittadino di Pontecagnano Faiano dopo aver ricevuto diverse segnalazioni dai cittadini in merito alla mancata chiusura delle sbarre per tempi più lunghi rispetto a quelli previsti.

Così si è espresso il Sindaco Giuseppe Lanzara sull’argomento:

“Come assicurato, abbiamo intrapreso tutte le strade possibili per arrivare ad una soluzione del problema. I dirgenti di Ferrovie dello Stato, che ho inteso incontrare personalmente in più occasioni per sollevare la questione tanto dell’apertura del sottopasso di Via Torino quanto delle anomalie registrate nel funzionamento del passaggio a livello di Via Milano, hanno garantito che non vi è motivo di temere per l’incolumità di chi vi transita”.

“Naturalmente, le dichiarazioni dell’Ingegnere Capuano emergono da una serie di controlli effettuati sul posto da tecnici specializzati, che descrivono la mancata chiusura delle sbarre riscontrata dagli automobilisti e dai pedoni come un fatto episodico, che non ha comunque compromesso la sicurezza delle persone perchè in tali casi eccezionali il sistema prevede un rallentamento del treno e l’accensione del semaforo rosso”. 

“Confidiamo nella scrupolosità ed insindacabile competenza di Ferrovie dello Stato, ma anche nella massima collaborazione dei cittadini, che sono certo presteranno la massima attenzione nell’attraversamento dell’area e rispetteranno il codice della strada, che vieta il passaggio sulle rotaie (art. 147) quando siano in funzione i dispositivi di segnalazione luminosa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Poveri noi cittadini intelligenti di Pontecagnano in che mani siamo capitati. Vorrei solo sapere se questo Sindaco ci fà è proprio così. Ennesima figuraccia. Speriamo che durano poco altrimenti siamo rovinati.

  2. Di cosa ti lamenti? Il sindaco ha il dovere di chiedere verifiche per la sicurezza dei cittadini e io so per certo di almeno un paio di episodi, uno dei quali causato da un fulmine , nei quali le barriere non si sono abbassate. E pensare che fino a poco fa avevamo Ernesto che di figuracce se ne intendeva e tutti zitti

  3. Nel titolo e nella foto si parla evidentemente del sottopasso, poi leggendo si parla del passaggio a livello….

  4. Il comune di Pontecagnano, come quelli di Pellezzano e San Mango, servono solo a dare stipendi a sindaci improbabili, assessori, consiglieri e a fare piaceri vari ai conoscenti. Si tratta di sobborghi residenziali conurbati al capoluogo e in maggioranza abitati da salernitani. Pontecagnano, Pellezzano è San Mango devono tornare a far parte della città di Salerno; facciamo un referendum per la fusione e torniamo all’universitas che c’era fino al 1755.

  5. Devi fare pace con quei pochi neuroni che ti sono rimasti. Io nn mi lamento ho solo chiesto perché il sottopasso è chiuso visto che le ff.ss. dice è tutto ok.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.