Olympic Salerno, la stagione della prima squadra riparte dalla Valentino Mazzola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Ripartirà domenica mattina dal Nuovo Centro Sportivo di Casignano “F.Arcamone” la stagione agonistica della prima squadra dell’Olympic Salerno. Dopo tre settimane di preparazione condite da test in famiglia ed inframezzate da test amichevoli tra cui quelli con Pro Salerno e Real Filetta Pezzano, per i ragazzi di mister Vincenzo De Sio è tempo di iniziare a misurarsi con le compagini di pari categoria e con la Coppa Campania, antipasto dell’inizio del campionato i cui gironi saranno svelati martedì prossimo e la cui partenza è confermata per il 6 Ottobre. Avversario della prima giornata del turno preliminare della kermesse tricolore (nel gironcino anche il Tramonti), sarà la Valentino Mazzola di Mariano Turco che nel torneo scorso aveva battezzato il De Sio bis e battuto sia all’andata che al ritorno i colchoneros. Scherzi del destino che si riflettono anche sul mercato e sui recenti cambi di maglia che hanno aumentato le rispettive schiere di ex di turno. Per la serie “porte girevoli”, ha salutato l’Olympic Antonio Gargano che andrà a difendere i pali proprio della compagine coperchiese mentre dai giallogranata passa in biancorosso Luca Mugnani. “Dall’esterno e da avversario sono rimasto sempre affascinato dal mondo Olympic. Le stesse sensazioni che ho avvertito in passato sono state confermate in pieno una volta presentatasi l’opportunità di sposare il progetto di questo club modello – ha spiegato l’estremo difensore che prima della Mazzola vinse il campionato con la Comunale Fisciano – E’ un gruppo sano che fuori dal rettangolo di gioco sa divertirsi in maniera altrettanto sana e dentro al campo risponde a pieno ai dettami dello staff tecnico. Il livello generale è ottimale, abbiamo le carte in piena regola per dimostrare domenica dopo domenica di poter arrivare più in alto possibile”. Tra gli ex più freschi anche Claudio Scannapieco, tra i volti nuovi dell’Olympic, mentre sono già di medio-lungo corso i fratelli Pifano, Contente, Bosco e Chiariello. Infine l’Olympic Salerno plaude al debutto vincente con tanto di eurogoal di Alessandro Pelosi, prodotto della cantera del sodalizio di patron Pisapia, con la Juniores Nazionale della Nocerina di mister Coscarelli. Pelosi è da poche settimane passato al blasonato club rossonero così come il difensore Giuseppe Renna si è accasato al Solofra in Eccellenza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.