Troppi furti a Salerno: alcuni cittadini pensano alla vigilanza privata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Salerno vive ancora nell’emergenza sicurezza. A sottolinearlo, stavolta, sono i residenti di Sala Abbagnano, rione residenziale da sempre tenuto particolarmente d’occhio da ladruncoli di vario tipo per effrazioni di varia natura, che hanno intenzione di emulare quanto già era stato fatto nei mesi scorsi in un’altra area collinare, quella di Giovi, modificando però l’efficacia.

I residenti del quartiere alto di Salerno, infatti, avrebbero intenzione di discutere la possibilità di affidarsi ad un servizio di vigilanza privata nella riunione pubblica di questo pomeriggio, programmata per le ore 18.30 presso la chiesa di San Giovanni.

A nulla pare siano servite le rassicurazioni provenienti sia dal Comune di Salerno sia dalla Questura, dopo le quali si pensava – o meglio si sperava – che gli episodi criminosi si potessero finalmente ridurre nell’area di riferimento: da qualche giorno ci si sta mobilitando ufficialmente (prova pratica è il fatto che si sia creato un vero e proprio Comitato Promotore dell’incontro pubblico con i residenti di questo pomeriggio) e l’intenzione è quella di dibattere pubblicamente sulla questione, coinvolgendo il più possibile la cittadinanza residente in zona. Sarà condivisa la scelta di “investire” in un servizio di vigilanza privata per evitare ulteriori disagi ed effrazioni in zona?

Lo scrive il quotidiano Le Cronache oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ma come? Politici PD e personaggi vari affermano che i reati sono diminuiti e che l’allarme è solo una errata percezione.
    Allora siete buglairdi?

  2. Nelle altre nazioni c’è un solo corpo di polizia che fà tutto, in Italia abbiamo Carabinieri Polizia di Stato guardia di Finanza Provinciale Municipale e viviamo nella più totale assenza del rispetto delle leggi e del codice della strada. Poi dicono che il cittadino non ha fiducia nelle istituzioni dello stato e quindi decide di armarsi,di pagare servizi di vigilanza e via dicendo.

  3. Questa sta diventando la nostra città, una città classista dove l’amministrazione è completamente assente. Se hai i soldi ti paghi la vigilanza, altrimenti ti arrangi! Se hai i soldi derattizzi, altrimenti ti godi i ratti! Se hai i soldi poti gli alberi altrimenti te li fai entrare in casa! Nemmeno Montecarlo è così! Cosa paghiamo a fare le tasse? Abolitele del tutto e ognuno pensi a sè

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.