Cercasi assessore donna: l’annuncio di un sindaco della Valle del Sele

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
AAA cercasi assessore (donna) disperatamente. Suona più o meno così l’annuncio contenuto nell’avviso pubblico firmato da Gelsomino Centanni, sindaco di Calabritto (Avellino), centro di 2.300 abitanti dell’Alta Valle del Sele, al confine con la provincia di Salerno. Dopo le dimissioni della professoressa Luisa Severino, cui era stata affidata la delega agli Affari Generali, Centanni si è trovato in giunta soltanto con il vice sindaco e a fare i conti con il decreto legislativo del 2000 che impone la parità tra i sessi nell’affidamento anche degli incarichi amministrativi.
Non avendo tra i sei consiglieri della sua maggioranza una figura femminile, alcuni giorni fa il sindaco ha pubblicato l’avviso, che scadrà domani alle ore 9, rivolto “a soggetti di sesso femminile residenti o comunque appartenenti al territorio comunale” che abbiano due caratteristiche: quella di condividere il programma con cui Gelsomino Centanni è stato eletto sindaco nel 2016, e una adeguata competenza politico-amministrativa.

Fonte Ansa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ed ecco che la legge si manifesta in tutta la sua stupidità! ora che dovrebbe fare il sindaco? prendere per i capelli una donna a caso, anche incompetente, e nominarla assessore? anche a scapito eventualmente di un uomo competente? è negativo non nominare una donna solo per il fatto che è donna, ma è altrettanto discriminatorio, stupido e anticostituzionale nominarla per il solo essere donna. Questo nel mondo normale, ma negli ultimi anni di boldrinismo qualcuno si è abituato a idee diverse di normalità: è normale quello che la presidenta diceva essere normale!.. Ora mi aspetto che venga obbligata una donna presa a caso per occupare quel ruolo, giusto?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.