Il Comune di Salerno riconosce un targa al regista Antonello De Rosa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Ad Antonello De Rosa, regista teatrale , che  con la sua arte veicola cultura portando alto l’onore della città di Salerno” questo il riconoscimento inaspettato che l’amministrazione comunale ed il sindaco di Salerno hanno voluto riconoscere, attraverso la consegna avvenuta dalle mani dell’Assessore Mariarita Giordano, al regista Antonello De Rosa, durante la serata di Gala di sabato scorso tenutasi al Centro Sociale di Salerno, durante il primo Premio Scena Teatro, consegnato a Pasquale De Cristoforo, Francesco Testi e Pino Strabioli presenti accanto ad Antonello De Rosa.

Una serata imponente quella di Scena Teatro, che ha visto la messa in scena dello spettacolo di Ferdinando, con quaranta allievi/attori, presenti sulla scena, guidati magistralmente dalla mano attenta di De Rosa che sviscerando il testo , ne ha fatto un lavoro corale in soli trenta ore. Luci, musiche e regia tutta curata nei minimi dettagli, rigore e bellezza sul palco per gli allievi di Scena Teatro, che hanno avuto modo di confrontarsi con grandi del mondo televisivo e teatrale.

Ed è così che alla fine della premiazione l’assessore Mariarita Giordano consegna nelle mani del regista De Rosa una riconoscenza che arriva direttamente da tutta la giunta comunale unitamente al Sindaco Vincenzo Napoli. “Quando mi è possibile, partecipo sempre ai tuoi spettacoli”, afferma sul palco la Giordano “i tuoi  spettacoli vengono impressi nel cuore, perché ricchi di messaggi, tremendamente attuali, e io a nome dell’amministrazione comunale ti ringraziamo per tutto il lavoro che in questi anni hai portato avanti, nel silenzio e senza alcuna pretesa, valorizzando Salerno fra le città culturali che nulla hanno a che invidiare alle altre”.

Un De Rosa senza parole sul palco, per via dell’inaspettato riconoscimento “Capire che l’amministrazione comunale che spesso e volentieri era silente è uscita fuori per valorizzare il mio lavoro, mi ha fatto capire che anche nel silenzio mi è stata vicina, non posso che ringraziare tutti e far partecipe di questo dono anche al mio maestro e amico Pasquale De Cristoforo, a lui devo l’educazione al teatro”. Un centro sociale gremito di pubblico ha consacrato ancora una volta Scena Teatro come uno dei poli formativi teatrali più importanti della nostra città.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.