Il Mattino: Jallow va, Djuric no. Rebus attaccanti per la Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
‘Jallow va, Djuric no. L’intesa non decolla. Gioia Salernitana, il gambiano si sblocca: meglio con Vuletich che con il bosniaco. Il gigante ex Bristol non è ancora al top: tanta generosità ma pochi pericoli’

E’ il titolo di apertura su Il Mattino oggi in edicola. All’interno troviamo anche: ‘Gli infortunati. Ottimismo per Anderson, Di Gennaro ko.

Da centrale ad assistman. La nuova vita di Casasola. L’argentino sempre più decisivo nel ruolo di esterno con licenza di «offendere»:
una media di cinque cross a partita, solo Martella del Crotone fa meglio di lui.

Gli avversari. Cremonese imbattuta ma bloccata ad Ascoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.