Salerno: stazione Metro di Torrione devastata da baby gang

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Raid vandalico nei confronti della stazione metro a Torrione. A darne notizia il sito flashnewscampania.com

Una banda di ragazzi adolescenti, tra i 13 e i 15 anni, si diverte a distruggere ciò che incontra sulla propria strada. Forse troppo per definirla baby gang, ma la strada sembra che l’abbiamo decisamente presa da tempo. Fatto sta che i novelli Unni stanno lasciando una serie di danni dopo ogni loro passaggio.

Tra le vittime preferite la Metropolitana, con la stazione di via Pietro Del pezzo che reca i danni del loro passaggio come documentato dalle foto di Guglielmo Gambardella. Non solo.

Oltre i danni ci sarebbero anche graffiti di un certo spessore che non farebbero dormire sonni tranquilli. A questo non possono mancare i classici vetri di quelle che un tempo furono bottiglie di vetro e che i ragazzini si sono divertiti a distruggere.

A questo punto lecito sperare che le famose telecamere di videosorveglianza alla stazione Metro funzionino, così da individuare gli elementi del gruppo devastatore e, magari, richiedere il dovuto conto di risarcimento. Almeno si spera…

Fonte flashnewscampania.com

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. x il signore di Fb: veramente la notizia non è di Salernonotizie. Che poi uno vuole leggere solo quello che gli piace, vabbè è un altro discorso. Io per esempio leggo tex e me lo vado a comprare

  2. Ma scusatemi una domanda :ma chi ve lo ha detto che è stata opera di baby gang? E se invece sono stati “viecchi sciem”?
    Formisano vai a dormire, è ora 😴😪😴

  3. Se si applicasse l’articolo 639 cp sempre, vedresti come le famiglie toglierebbero ‘sti spray a ‘sti quattro ciucci

  4. Oggi il problema del vandalismo va affrontato con serietà e con la dovuta attenzione. Non si tratta di marachelle dei tempi remoti, quando se un adulto richiamava all’ ordine, il ragazzino maleducato si scusava e non ripeteva più quel gesto. Oggi non esiste, questi si sentono onnipotenti. Fino a quando poi qualcuno gli ” scos” il cosiddetto ed arrivano i genitori ignoranti a chiedere pure spiegazioni. Della serie subisco e m’ avessa pur sta zitt.

  5. mazz e panell fann e figli bell !! Panell senzamazz fann e figli pazz!!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.