Salvini su De Luca «Io suo allievo? Supererò il maestro»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Mi prendo il termine ‘allievo’ per questioni anagrafiche. Ma mi piacerebbe superare il maestro, con i fatti e non a parole”.

Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, rispondendo ai giornalisti che a margine di un comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza nella prefettura di Napoli gli chiedevano di commentare le parole del governatore Pd della Campania, Vincenzo De Luca, che sul tema dello sgombero dei campi rom aveva definito ‘allievo’ il vicepremier della Lega.

Salvini ha incontrato De Luca in prefettura, prima del tavolo con le autorità metropolitane di Napoli. “Con De Luca – ha detto il ministro – abbiamo parlato di sanità, di abusivismo e di camorra. E poi mi ha parlato del progetto per recuperare l’area del campo rom a Scampia. Anche su quello, interverremo senza bacchette magiche. Il mio obiettivo e’ che a Napoli, agendo quartiere per quartiere e via per via, parli la gente perbene”.

Poi, sollecitato dai cronisti, il vicepremier regela altre considerazioni sulla situazione sicurezza a Salerno. «Mi è stato sottolineato – dice – qualche problema di ordine pubblico, sul lungomare, sul commercio abusivo, di delinquenza, di racket, legato al fenomeno dell’immigrazione.

È una delle città italiane con il più basso tasso di criminalità straniera, perché purtroppo è un mercato già abbondantemente coperto dalla criminalità italiana e quindi qua la priorità è quella. È chiaro che poi i due fenomeni si intrecciano, però i numeri dicono che a Salerno va un po’ meglio».

Insomma, la seconda città della Campania finisce nell’albo d’oro salviniano delle pratiche virtuose contro la criminalità.

VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. E com’è?! nessuno commenta? Ma fa’ che son tutti fasci-deluchiani? Contro De Luca sempre ma tranne se lo esalta il fascioLeghista ministro della malavita?

  2. comunque de luca ha le palle ed e’ un ottimo amministratire,ha un solo difetto segue troppo il vento ma e’ un acquisto importante per il sud.
    questa non me la censura e non me la toglie,parlo ben del rais.

  3. SOTTOLINEATE E URLATE A GRAN VOCE CHE LA CRIMINALITA’ DA IMMIGRAZIONE A SALERNO NON C’E’ ESISTE INVECE UN PROBLEMA MOLTO PIU’ SERIO CHE SI CHIAMA CAMORRA, DROGA E RICICLAGGIO………..SE IL GOVERNATORE VUOLE FARE LO SCERIFFO LO FACCIA SU QUESTI ARGOMENTI CHE TOCCA SEMPRE IN MANIERA SUPERFICIALE………..VORREI RICORDARE CHE UN SINDACO CHE OFFRE FRITTURE HA UN VALORE A BELLOSGUARDO E UN SIGNIFICATO DEL TUTTO DIVERSO A MARANO O CAIVANO………….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.