Fisciano: rissa in mensa per fila scavalcata, il video diventa virale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Una fila scavalcata per il pranzo alla mensa e in un attimo si passa dalle minacce alla violenza.

È accaduto oggi all’Università di Salerno. Lo scrive Mn24.it che pubblica anche il video

A motivare lo scontro fisico, a quanto pare, ci sarebbe un sorpasso nella fila per accedere al banco del self service.

Un altro studente ha immediatamente attivato il cellulare, registrando un video che è diventato virale in pochi minuti, attraverso il tam tam di Whatsapp.

VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Questi sono i parcheggiatori di universitá e di chi anche noi paghiamo la retta con le nostre tasse

  2. Mamma mia che rissa…incredibile se le sono date di santa ragione, il sangue schizzava dappertutto…piu che rissa sembrava un balletto!!ma andate a cagare!!

  3. Ahhh… Che merda , se si mena si parte con un destro e un sinistro direttamente in faccia… Ridicoli, meno PlayStation piú strada , se l’UNI non fa per voi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.