Arbitri ed errori, Salernitana penalizzata in modo eccessivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Tempo dieci o al massimo quindici giorni e sarà smaltito il materiale attualmente presente. A quel punto l’impianto di compostaggio di Salerno potrà entrare a regime ed accogliere nuovamente la frazione umida dei rifiuti.

Tecnicamente potrebbe farlo già adesso ma manca ancora l’autorizzazione finale della Regione Campania. Per averla resta da rispettare una sola indicazione, quella di liberare la struttura dal materiale precedente.

Si chiama sovvallo lo scarto originato dal trattamento dei rifiuti. Al momento è presente solo in una piccola quantità nello stabilimento della zona industriale e risale a prima dell’incendio che nel 2016interessò una parte del capannone.

Rispettati i tempi indicati a fine estate che parlavano di circa un mese per la ripresa delle attività. A breve l’impianto di compostaggio potrà trattare di nuovo l’organico di Salerno e produrre il compost, generando così risorse. Sarà quindi riattivato il ciclo virtuoso completo nella gestione dei rifiuti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. ma chi e questo giornalista che mette un inserzione di sport con tanto di foto e poi confuso con una notizia di cronaca !!

  2. L’arbitro di Cremonese – Salernitana era così in malafede da poter essere senz’altro considerato oggetto per il compostaggio.
    Onore alla squadra che è riuscita a non innervosirsi per 94 minuti.
    Lo sfogo di Schiavi è proprio quando non se ne poteva più.

  3. L’articolo è giusto…LAZITANAMERDA quindi va smaltita. Grande arbitro tutti così vi devono cancellare ABUSIVI, LADRI leccaculo di tre delinquenti. Vi devono radiare siete la vergogna D’ITALIA anzi del mondo il giovedì vedetevi la Lazio che sono i vostri fratelli di sangue. Auguri agli UTTAS a stipendio della curva MUTI A COSPETTO DEL PADRONE. RIDICOLI sempre e per sempre LAZITANA MERDA SALERNO LIBERA.

  4. X double force,
    Ma perché nn te ne vai sui siti della cavese anziché di venir a rompere le pa..e qua??
    Nn ti rendi conto di quando ti rendi ridicolo!

  5. Forse sei in Po ‘ distratto …quello che tu piani tifoso della cavese tifa la tua stessa squadra!NG VERGOGNA DI SALERNO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.